Prossimamente

Citroën C1 Deejay 2012


Avatar di Luca Cereda , il 31/01/12

9 anni fa - Citroën C1 Deejay 2012: non cambia la musica in città

Passano gli anni ma non cambia la musica. Nell'anno del trentennale della radio meneghina, ecco spuntare la Citroën C1 Deejay 2012.

E’ QUI LA FESTA? Passano gli anni ma la musica non cambia. E nemmeno l’emittente. Appena svelata nella sua release 2012, figlia di un secondo restyling, la Citroën C1 abbraccia subito l’allestimento Deejay, serie speciale che celebra il sodalizio ormai storico tra la Casa francese e la radio milanese. Oltretutto, a proposito di storia, la Citroën C1 Deejay 2012 si svela giusto in tempo per festeggiare i 30 anni dell’emittente: la festa si terrà stasera al Forum d’Assago.

VEDI ANCHE



A TUTTO VOLUME Come da tradizione l’allestimento Deejay si caratterizza per alcune personalizzazioni estetiche e per un allestimento di serie più completo. Per intenderci, nel primo caso parliamo di badge laterali, tappezzerie e battitacco con il nome della radio, più una speciale finitura scura per i retrovisori. Le aggiunte all’allestimento annoverano invece luci diurne a LED e – poteva essere diversamente? – una completa dotazione per l’ascolto della musica: sulla Citroën C1 Deejay 2012 sono presenti la Connecting Box, con porta USB e bluetooth, e un impianto stereo con lettore CD ed MP3 munito di quattro altoparlanti e presa AUX.

UN SOLO MOTORE Le sue peculiarità finiscono qui, grossomodo. La Citroën C1 Deejay 2012 non prevede infatti modifiche tecniche né motorizzazioni inedite rispetto a quelle a listino. L’unica opzione è infatti tre cilindri benzina 1.0 litri dalle emissioni di CO2 limitate a 108 g/km. La Citroën C1 Deejay 2012 si può avere con il cambio robotizzato CMP al posto del manuale di serie.   


Pubblicato da Luca Cereda, 31/01/2012
Gallery
Vedi anche
Logo MotorBox