SICUREZZA AL TOP Come ogni nuova macchina pronta per debuttare sul mercato, anche la nuova Skoda Octavia è stata sottoposta ai severi test di sicurezza Euro NCAP, portandosi a casa un punteggio di cinque stelle, il massimo che può essere assegnato dall’ente europeo di certificazione. Hanno ottenuto il medesimo punteggio sia la versione berlina che station wagon.

BENE PER I BAMBINI Particolarmente apprezzabile, per un’auto di famiglia, il punteggio di 88% per la protezione dei bambini, tra i più alti conseguiti in questo segmento. Il risultato della quarta generazione di Octavia conferma l’impegno preso dalla casa ceca sul fronte della sicurezza, dopo le cinque stelle ottenute da Kodiaq, Karoq, Kamiq e la nuova Scala.

Test di impatto frontale per la nuova Skoda Octavia

MERITO ANCHE DEGLI ADAS Il risultato è stato conseguito anche grazie alla presenza di diversi sistemi di assistenza alla guida che fino a oggi erano riservati perlopiù a veicoli di segmento superiore, e che hanno raggiunto il 79% del punteggio massimo. Tra questi il Collision Avoid Assistant, il Turn Assistant e l’Exit Warning, per la prima volta presenti su una Skoda. Fino a nove gli airbag che è possibile avere sulla macchina, e di serie il multi-collision brake, che attiva automaticamente (e mantiene) i freni dopo un urto. Per quanto riguarda la protezione degli occupanti, Octavia ha ottenuto il 92% del punteggio.

APPUNTAMENTO AL 2020 La produzione della nuova Skoda Octavia è già iniziata nelle linee produttive di Mladá Boleslav, da dove usciranno 1.150 macchine al giorno; l’arrivo sul mercato italiano è previsto per il secondo trimestre del 2020. Per tutte le informazioni sulla nuova famigliare ceca, potete leggere il nostro resoconto alla presentazione ufficiale e le prime impressioni video.

La nuova Skoda Octavia dopo l'impatto.

E LA MIA AUTO? Il sistema di valutazione di Euro NCAP non è assoluto, ma cambia in continuazione, adeguandosi alla disponibilità di nuove innovazioni tecnologiche. I test vengono continuamente cambiati e aggiornati, e per questo motivo è fondamentale tener presente, quando si legge un punteggio Euro NCAP, anche l’anno in cui è stato effettuato il test. Per maggiori informazioni, e per capire quale punteggio ha preso la vostra auto, potete collegarvi a questo indirizzo.


TAGS: skoda octavia crash test sicurezza euro ncap