Bugatti-Rimac: accordo con Porsche per hypercar (anche) elettriche
Joint venture

Bugatti-Rimac: nasce la joint venture per le hypercar del futuro


Avatar di Dario Paolo Botta , il 05/07/21

4 mesi fa - Bugatti e Rimac insieme a Porsche per produrre hypercar esclusive

Siglata un'intesa fra Porsche e Rimac per incorporare Bugatti in una partnership d'eccellenza. La sede sarà a Zagabria

L'UNIONE FA LA FORZA Porsche e Rimac uniscono le forze per dare vita a una nuova joint venture che incorpori anche Bugatti. Oliver Blume e Mate Rimac hanno firmato un accordo annunciando il nome del nuovo consorzio per la produzione di hypercar esclusive: Bugatti-Rimac. La sede della partnership sarà a Zagabria, in Croazia. Rimac ne deterrà il 55%, mentre Porsche avrà una quota del 45%. Bugatti entrerà nella joint venture tramite Volkswagen, le cui azioni saranno trasferite in un secondo momento a Porsche.

Bugatti-Rimac: nasce una nuova partnership Bugatti-Rimac: nasce una nuova partnership

VEDI ANCHE



IL MEGLIO DI DUE MONDI Oliver Blume, Presidente del Consiglio di Amministrazione di Porsche AG, ha dichiarato: ''Stiamo combinando la forte esperienza di Bugatti nel settore delle hypercar, con l'enorme potenziale innovativo di Rimac nel campo della mobilità elettrica. Bugatti sta contribuendo alla joint venture con tutta la sua tradizione e con la sua rete globale di rivenditori''. Il consorzio Bugatti-Rimac produrrà per il momento le due hypercar di punta dei rispettivi marchi: la Chiron e la Nevera full-electric. Anche in futuro, tutti i nuovi modelli Bugatti continueranno a essere prodotti nello storico stabilimento di Molsheim, in Francia. 

PAROLA DI RIMAC Mate Rimac, Fondatore e CEO di Rimac, così esprime tutto il suo entusiasmo: ''Questo è davvero un momento emozionante. Rimac Automobili è cresciuta molto rapidamente e la joint venture porta l'azienda a un nuovo livello. Bugatti e Rimac sono perfette l'una per l'altra: Rimac si è affermata come pioniere nel settore della mobilità elettrica, mentre Bugatti ha più di un secolo di esperienza nello sviluppo di auto luxury e porta con sé un bagaglio di tradizione unico nella storia dell'industria automobilistica. Insieme metteremo in comune le nostre conoscenze, le nostre tecnologie e le nostre risorse con l'obiettivo di creare progetti esclusivi e speciali''.

Rimac Nevera e Bugatti Chiron Rimac Nevera e Bugatti Chiron

IL RUOLO DI PORSCHE Porsche svolgerà un ruolo fondamentale nella nascente joint venture. Oliver Blume e Lutz Meschke (Vicepresidente e membro del comitato esecutivo per le finanze di Porsche AG) diventeranno membri del Supervisory Board di Bugatti-Rimac. Mate Rimac assumerà invece il ruolo di CEO del nuovo Gruppo. Una volta completati tutti i passaggi, la partenership avrà circa 430 dipendenti, di cui 300 presso la sede di Zagabria e 130 nello stabilimento Bugatti di Molsheim.


Pubblicato da Dario Paolo Botta, 05/07/2021
Gallery
Vedi anche
Logo MotorBox