Brevetto Lamborghini: la casa italiana registra il nome revuelto
Brevetti

Lamborghini brevetta "Revuelto", sarà il nome della futura BEV?


Avatar di Alessandro Perelli , il 27/05/22

1 mese fa - Depositato il nome per una vasta gamma di prodotti merceologici

La Casa di Sant'Agata registra la parola che potrà utilizzare per giocattoli, abbigliamento, accessori e automobili. Preludio alla futura BEV?

IL BREVETTO SVELA I PROGRAMMI LAMBO? Non è la prima volta che scriviamo di un costruttore che deposita un brevetto e non sarà l’ultima. La registrazione di un logo o un progetto non significa in automatico che entro breve arriverà un nuova auto o una nuova moto, tuttavia può esserne il preludio. E oggi, abbiamo la prova di una nuova registrazione, questa volta un pezzo da novanta, poiché arriva da Lamborghini. La casa di Sant’Agata ha depositato il nome Revuelto. Ma andiamo con ordine. Dovete sapere che il deposito di un brevetto si applica a tutte le categorie merceologiche. In questo caso, Lamborghini ha registrato la parola per beni e servizi delle classi 9, 12, 25 e 28 dell'EUIPO (Ufficio Unione Europea Proprietà Intellettuale). Ma cosa significa?

Brevetto Lamborghini: parte del documento di registrazione del nome Revuelto Brevetto Lamborghini: parte del documento di registrazione del nome RevueltoDAI GIOCATTOLI, AI VESTITI ALLE AUTOMOBILI Ve lo spieghiamo in due parole. La classe 9 include essenzialmente tutte le componenti di un'automobile, fino ai porta tablet adattati per l'utilizzo in abitacolo. La classe 25 è composta da tutti gli indumenti, mentre la classe 28 menziona macchinine, modellini in scala, giochi di auto da corsa e ogni altro giocattolo relativo alle auto. Ma la vera chicca è la Classe 12, che include auto e auto elettriche. Infatti, copre quasi tutti gli oggetti in movimento del pianeta, compresi gli scooter elettrici e i monoruota. È abbastanza evidente che Lamborghini vuole mantenere questo nome tutto per sé, il che può portare a una conclusione logica. La prossima Lamborghini si chiamerà Revuelto.

VEDI ANCHE



Brevetto Lamborghini: la Asterion potrebbe ispirare la futura BEV di Sant'Agata Brevetto Lamborghini: la Asterion potrebbe ispirare la futura BEV di Sant'AgataQUAL’È IL SIGNIFICATO DELLA PAROLA? Ma cosa vuole dire esattamente “Revuelto”? Tutti sanno che la maggior parte delle Lambo prendono il nome da famosi tori spagnoli o da una descrizione del toro stesso. La Casa di Sant’Agata Bolognese si è allontanata da questa scelta solo due volte in precedenza. Nello specifico con la special Sesto Elemento, e più in passato con la Countach, una parola che, più o meno, ha il significato di una esclamazione quando un uomo vede una bella donna. Insomma, un… vigoroso apprezzamento. Tradotto letteralmente, Revuelto è un sostantivo spagnolo che sta a significare qualcosa come “uova strapazzate”. Ok, non pensiamo che questo sia il significato inteso da Lamborghini, ma immaginiamo che abbiano scelto la parola poiché si può tradurre approssimativamente anche in selvaggio, turbolento o ribelle. Perché allontanarsi dal tradizionale riferimento ai tori spagnoli? Il motivo può essere nascosto nella Classe 9 dell'applicazione sui brevetti. Oltre alle caratteristiche standard del veicolo, vengono citate anche batterie per auto, batterie elettriche ricaricabili, centraline di alimentazione, unità di alimentazione, batterie per veicoli elettrici e caricabatteria per autoveicoli. La classe 12 menziona esplicitamente le auto elettriche per nome.

Brevetto Lamborghini: gli interni lussuosi della Asterion Brevetto Lamborghini: gli interni lussuosi della AsterionOK IL NOME E GIUSTO, MA QUALE MODELLO? Il primo veicolo elettrico di Lamborghini si chiamerà Revuelto? A questo punto sembra una cosa certa. Che tipo di macchina sarà? Il CEO di Lamborghini, Stephan Winkelmann, ha appena rivelato alla stampa britannica che la prima EV di Lamborghini sarà una 2+2 con maggiore altezza da terra. In sostanza, una GT elettrificata che dovrebbe rompere le scatole alla Ferrari Purosangue. “Sarà un'auto più versatile e questa sarà la prima completamente elettrica, in anticipo sull’arrivo della Urus a zero emissioni”, ha affermato Winkelmann. Per quanto riguarda il design, non sappiamo ancora nulla, anche se Lamborghini potrebbe ispirarsi alla gran turismo Asterion. Quella è stata l'ultima volta che Lambo ha accennato a una esclusiva gran turismo e purtroppo non è mai stata prodotta.


Pubblicato da Alessandro Perelli, 27/05/2022
Tags
Gallery
Vedi anche
Logo MotorBox