Pubblicato il 31/12/2019 ore 10:30

EC6... ADESSO TU Il brand è quasi sconosciuto in Italia, ma di Nio si sapeva che la sua hypercar elettrica EP9 deteneva il record sul giro al Nurburgring prima che Volkswagen glielo strappasse con la ID.R. Ora è la volta di Nio EC6, nuovo SUV coupé elettrico e compatto che punta a sfidare, anche sul mercato europeo, la nuova Tesla Model Y e Hyundai Kona Electric.

IL DESIGN Alcuni dettagli, a ben guardare, sanno un po' di già visto. Il taglio della coda, per esempio, ricorda quello della BMW X6, mentre le maniglie a scomparsa richiamano quelle delle auto elettriche di Elon Musk. Ruote carenate, sulla falsariga di quelle viste su Hyundai Kona EV e Jaguar i-Pace, contribuiscono al buon Cx di 0,27, mentre il tetto panoramico in cristallo (opzionale) misura 2,1 metri quadrati e riesce a riflettere l'85% del calore e il 99,5 % dei raggi UV. Ma cosa c'è sotto?

DUE LE VERSIONI La linea è quella di un SUV coupé e per conoscere i prezzi dovremo attendere luglio 2020. Si sa però che l'inizio delle consegne è previsto per settembre 2020 e che Nio EC6 verrà proposta in due allestimenti, Sporty e Performance. La meccanica prevede due motori elettrici: uno collegato alle ruote anteriori e uno al posteriore. Ma la rispettiva potenza cambia secondo l'allestimento.Nio EC6 vista dall'altoLA NIO EC6 SPORTY Nio EC6 Sporty viene fornita con una coppia di motori a magneti permanenti da 160 kW, che offrono una potenza combinata superiore a 400 CV (dovrebbero essere 435, secondo i nostri calcoli). Alimentati da un pacco batterie da 70 kWh dovrebbero consentire un'autonomia di 425 km e un'accelerazione da 0 a 100 km/h in 5,6 secondi.

LA NIO EC6 PERFORMANCE Nio EC6 Performance, modello di punta della gamma, ha un più potente motore da 240 kW montato al posteriore, per circa 544 CV disponibili sotto il piede del guidatore. Risultato, il tempo sullo 0-100 km/h scende a 4,7 secondi, mentre l'autonomia dichiarata curiosamente aumenta fino a 435 km, sebbene la batteria da 70 kWh sia la medesima.

BATTERIE LONG RANGE Entrambi i modelli verranno proposti anche con un pacco batterie opzionale da 100 kWh, che consentirebbe di innalzare la percorrenza tra una ricarica e l'altra fino a 605 km nel caso della EC6 Sporty e fino a 615 km per la EC6 Performance. In Cina sono già aperti i preordini, che avvengono tramite l'app dedicata per smartphone, a fronte di un deposito di 2.000 Yuan (circa 255 euro). In Italia, vedremo...


TAGS: auto elettriche suv elettrico Nio nio ec6