AC Cobra 4-Electric: scheda tecnica della sportiva a batterie
Novità auto

AC Cobra 4-Electric: cosa direbbe Carrol Shelby?


Avatar di Alessandro Perelli , il 07/06/21

3 mesi fa - La replica di una AC Cobra alimentata dall'elettricità

L'inglese AC Cars costruisce questa replica di Cobra a zero emissioni e con una potenza fino a 617 CV e autonomia di 300 km

UN COBRA SEMPRE VELENOSO Questa è la nuova AC Cobra 4-electric, una versione a zero emissioni, replica della leggendaria sportiva costruita da Carrol Shelby. Potrebbe sembrare un delitto di lesa maestà sostituire il poderoso V8 benzina con un motore elettrico, ma questa operazione è stata già fatta dagli inglesi della Cobra AC Cars, quindi prima leggete e poi giudicate. Già in vendita con prezzi a partire da 148.000 sterline (circa 172.000 euro), questo modello è realizzato partendo dalla più comune AC Cobra 378 Superblower, ma si può costruire anche sulla più limitata Serie 1 Electric degli specialisti britannici. La Casa automobilistica, con sede a Norfolk, ha collaborato con gli esperti di veicoli elettrici Falcon Electric, per sviluppare un adattamento del gruppo propulsore dedicato alla muscle car degli anni '60.

AC Cobra 4-Electric: il lato B sempre seducente della muscle car a batterie AC Cobra 4-Electric: il lato B sempre seducente della muscle car a batterie

VEDI ANCHE



DOPPIO ALLESTIMENTO Saranno offerte due versioni della roadster alimentata a elettricità. Una con un singolo motore da 308 CV, che consente alla Cobra a batterie di accelerare da 0 a 100 orari in 4,9 secondi e coprire fino a 190 miglia (oltre 300 km) con una ricarica. L’altra con una configurazione a doppio motore, sostanzialmente più potente, che eroga la bellezza di 617 CV. Quest'ultima parte da un prezzo di 168.000 sterline (circa 195.000 euro), ma vede l'AC elettrica scattare da 0 a 100 km/h in soli 3,8 secondi, pur con una sensibile riduzione dell’autonomia, che arriva a 160 miglia (circa 258 km) prima di esaurire la riserva di elettroni.

AC Cobra 4-Electric: una delle colorazioni a disposizione dei clienti AC Cobra 4-Electric: una delle colorazioni a disposizione dei clienti

PESO RIDOTTO NONOSTANTE LE BATTERIE Lode agli ingegneri, che nonostante l'utilizzo di batterie molto pesanti, hanno progettato la sportiva mantenendo il peso molto basso, con un valore dichiarato di 1240 kg. Grazie all'uso intelligente di materiali leggeri per la realizzazione del modello, che riescono a compensare l’aggravio causato dagli accumulatori agli ioni di litio, dai motori, dall’inverter e dalle unità di controllo, l’intero powertrain EV non pesa più del motore V8 convenzionale e della sua trasmissione. Preservando la distribuzione dei pesi dell’auto di serie, la nuova batteria è montata sotto il cofano dietro l'asse anteriore. I motori si trovano dove era alloggiata la trasmissione sul modello originale. Potenza e coppia sono distribuite tramite un differenziale meccanico Quaife. Nonostante sia già ordinabile in quella che viene descritta come un'esclusiva tavolozza di colori creata appositamente per l'AC puramente elettrica, le prime consegne della Cobra Serie 4-electric dovrebbero iniziare intorno alla fine del 2021. AC Cars ha annunciato di aver anche aggiornato l'attuale AC Cobra Superblower con un V8 da 6,2 litri sovralimentato più potente che eroga 650 CV e 880 Nm, un perfezionamento significativo rispetto ai 550 CV e 550 Nm del motore precedente. Non sono stati resi noti i dati sulle prestazioni, ma i prezzi rimangono invariati, con la Cobra Superblower offerta a partire da 139.000 sterline (circa 162.000 euro). Amanti delle muscle car americane, lasciando per un momento da parte la versione a benzina, se siete di mentalità (molto) aperta, questa potrebbe essere una bella occasione per togliersi il capriccio. Cosa ne dite?


Pubblicato da Alessandro Perelli, 07/06/2021

Tags
Gallery
Vedi anche
Logo MotorBox