SETTANT’ANNI DI GLORIA Questo fine settimana gli appassionati Abarth si troveranno a Milano per celebrare i settant’anni del marchio dello scorpione. L'occasione perfetta per presentare la serie speciale Abarth 695 70°Anniversario, prodotta in tiratura limitata a sole 1.949 unità. 1949, come l’anno di fondazione dell’azienda di Carlo Abarth e del pilota Guido Scagliarini.

UNO SPOILER PER DOMARLI TUTTI La bellissima Abarth 695 70° Anniversario che potete ammirare in questa galleria di foto cattura immediatamente l’attenzione per l’inedito alettone posteriore ad assetto variabile. Regolabile manualmente, proprio come nella migliore tradizione degli elaboratori puri, lo spoiler è regolabile su dodici posizioni differenti, con inclinazioni da 0° a 60°. In posizione di massima inclinazione (60°), alla velocità di 200 km/h l'alettone aumenta il carico aerodinamico fino a 42 kg: questo significa maggior stabilità nel misto veloce, e minori correzioni con lo sterzo per il mantenimento della traiettoria.

Abarth 695 70° Anniversario

LA DISCREZIONE PRIMA DI TUTTO Chi decide di salire a bordo di una Abarth, soprattutto di questi tempi, non punta certo a passare inosservato, e la 695 70° Anniversario prosegue in questa direzione, attingendo a piene mani dal passato e dal presente dell’elaborazione. La carrozzeria è in colore verde Monza 1958, omaggio al colore della primissima 500 Abarth che ha fatto registrare a Monza diversi record in quell’anno; numerosi i dettagli in grigio Campovolo, dallo spoiler alle calotte degli specchietti, passando per gli adesivi vintage del logo dello scorpione. Sotto i cerchi in lega da 17” spiccano le pinze freno rosse di Brembo, che spingono sui dischi autoventilati da 305 mm all’anteriore e da 240 mm al posteriore. Lo scarico posteriore è il Record Monza, capace di regalare un suono inconfondibile al 1.4 turbo. All’interno trovano posto gli esclusivi sedili Sabelt Tricolore, specifici per questa versione, e la targhetta numerata per ciascuno degli esemplari prodotti. Di serie (si fa per dire), Apple CarPlay e Google Android Auto con sistema Uconnect, con navigatore e radio DAB. Il sistema integra la app Abarth Telemetry.

Abarth 695 70° Anniversario: gli interni

IL MOTORE Il 1.4 sotto il cofano della 695 70° Anniversario è il propulsore più potente della gamma, e non poteva essere diversamente: 180 CV per 250 Nm a 3.000 giri, con una velocità massima di 225 km/h e uno spunto da 0 a 100 km/h in 6,7 secondi. La Abarth 695 70° Anniversario sarà presentata nel corso degli Abarth Days che si terranno questo fine settimana al MIND di Milano, e negli showroom Abarth nel week-end del 19-20 ottobre. Il prezzo? Per veri appassionati: il listino parte da 34.600 euro.


TAGS: abarth abarth 695 abarth 695 70° anniversario abarth days