Prova Video

Hyundai Kona Electric 2021: video prova della maratoneta EV


Avatar di Dario Paolo Botta , il 18/08/21

1 mese fa - Hyundai Kona Electric 2021: prova video del crossover a batterie

Il SUV compatto a zero emissioni di Seoul si rinnova nel 2021 rimanendo fedele a se stesso. L'autonomia è sempre al top! Video

3 IN 1 Un vecchio proverbio dice che non c’è il due senza il tre! E in effetti è proprio così. Dopo Kona mild-hybrid 48V e la più sportiva Kona N, il crossover più apprezzato di Hyundai si rinnova anche nella sua veste full-electric. Un restyling più marcato rispetto alle piccole modifiche viste sulle versioni termiche, che si distingue sempre per la sua autonomia generosa che sfiora i 500 km e che rende la coreana una delle elettriche più efficienti attualmente sul mercato. Insomma una vera e propria maratoneta a batterie!

Hyundai Kona Electric: 3/4 anteriore Hyundai Kona Electric: 3/4 anteriore

QUALCHE CAMBIAMENTO Vi confesso che la Kona Electric 2021 mi piace davvero tanto! Se la passata generazione si riconosceva per le sue forme razionali e un tantino stravaganti - pensate proprio per rimarcare la differenza con le sorelle con motore a scoppio, il restyling 20-21 sposa invece linee dolci e delicate che si raccordano in maniera armoniosa sul frontale. Anche i cerchi da 17'' sono più regolari, nonostante la loro configurazione sia pur sempre studiata per ridurre al minimo le turbolenze aerodinamiche durante la marcia. Così una volta in viaggio riesco anche a risparmiare qualche chilometro di autonomia.

DIMENSIONI E ABITABILITÀ Le novità estetiche più importanti finiscono qui, ci sono ovviamente altri piccoli cambiamenti che vi invito ad approfondire leggendo la mia prova di qualche settimana fa della Kona mild-hybrid 48V. Le dimensioni di Kona Electric sono quasi del tutto identiche a quelle delle gemelle con bielle e pistoni. 4 metri e 20 centimetri in lunghezza, un metro e ottanta in larghezza per 157 centimetri di altezza. Tradotto: due centimetri meno in altezza. Il vero tasto dolente è forse il bagagliaio, che complice la presenza del pacco batterie scende da 361 a 332 litri, in estensione a 1.114 con schienali posteriori reclinati. Il vano resta comunque ben sfruttabile e buono per sistemarci un paio di valige e le borse della spesa, anche se si perde inevitabilmente un po’ di spazio in altezza. Sul retro, si sta abbastanza comodi, peccato solo che il pavimento non sia del tutto piatto - il terzo occupante dovrà farci attenzione!

VEDI ANCHE



Hyundai Kona Electric: interni Hyundai Kona Electric: interni

DENTRO COM'È? La Kona Electric è un’auto che non disdegna le lunghe percorrenza, anche se con questa taratura un po’ rigida delle sospensioni chi sta dietro qualche scossone su buche e pavé lo avverte. Seduto qui al posto di guida noto alcuni dettagli interessanti: il primo, il più evidente, è il grande ponte su due livelli che ingloba i pulsanti del selettore di marcia e i comandi dei sedili climatizzati. La parte inferiore è ideale per sistemarci un po’ di tutto: portafoglio, chiavi e quant’altro. Nonostante i materiali che rivestono il cruscotto non siano morbidissimi, sono montati comunque con una certa attenzione. Forse i tasti fisici sono un po’ troppo rigidi, ma in ogni caso si tratta del pelo nell’uovo. Bello e reattivo il Multimedia System con touchscreen da 8 pollici, abbinato al quadro strumenti digitale ad alta definizione da 10.25’’ e alla connettività wireless per Apple Carplay ed Android Auto.

IMPRESSIONI DI GUIDA Al volante apprezzo subito la posizione di guida rialzata che mi permette di controllare bene la strada, le regolazioni del sedile mi consentono poi di trovare rapidamente un giusto feeling con l’auto. La Kona Electric è spinta da un motore elettrico sincrono a magneti permanenti, la tipologia più efficiente attualmente sul mercato, che sviluppa 204 CV e 395 Nm di coppia - a dare energia al sistema un pacco batterie da 64 kWh (c’è pure da 39,2 kWh). Una taglia davvero capiente, che si traduce nella vita reale in 460 km di autonomia, ma che porta il peso complessivo a 1.685 kg, 345 in più della versione mild-hybrid. La brillantezza dell’unità elettrica si fa subito sentire non appena si sfiora l’acceleratore ed è confermata da prestazioni di tutto rispetto con uno 0-100 coperto in meno di 8 secondi e una velocità massima di 167 km/h. La frenata rigenerativa regolabile su quattro livelli dai paddle dietro al volante mi consente di selezionare il livello di recupero più adatto alla situazione. In città, se la imposto al massimo riesco a guidare dosando semplicemente il pedale dell’acceleratore, relegando il freno alle situazioni di emergenza.

Hyundai Kona Electric: frontale Hyundai Kona Electric: frontale

ELETTRICA DIVERTENTE Qui pero, nelle campagne del pavese, la imposto al minimo e riesco ad apprezzare tutta la spinta dei 204 CV elettrici. Le driving mode (Eco Plus, Eco, Comfort e Sport) mi aiutano a interpretare al meglio il carattere della Kona Electric anche se non vi nascondo che nella mia prova ho sempre utilizzato il profilo Sport, il più grintoso, che in kick-down fa schiodare le ruote anteriori. Va detto che lo sprint è energico e adrenalinico, ma se esagero troppo il mio collo inizia a brontolare. Fra le curve l’auto resta stabile, è merito degli accumulatori, che abbassano il baricentro e la mantengono ben piantata a terra, anche se nei rapidi trasferimenti di carico il rollio della Kona non scompare del tutto. L’assetto è sostenuto, forse un po’ troppo rigido, ma va pur considerato che gli ammortizzatori devono sorreggere più di una tonnellata e mezzo di peso. Lo sterzo invece è leggero e mi sembra piuttosto demoltiplicato.

CONSUMI E RICARICA In questo breve primo contatto, il computer di bordo mi ha indicato un consumo medio di 15 kWh/100 km, un valore coerente con i 14,7 kWh/100 km dichiarati nel misto WLTP da Hyundai. Ci riserviamo comunque di riverificare questo dato in un consueto giro di prova sul Motoring, il nostro anello ideale per monitorare i consumi. Il sistema di bordo consente le ricariche fast in corrente continua fino a un massimo di 100 kW, passando così dal 20 all’80% della batteria in circa 45 minuti. Il caricabatterie interno trifase da 10,5 kW accetta infine corrente alternata fino a un massimo di 11 kW, un “pieno” di elettroni alle colonnine pubbliche richiede quindi più o meno 7 ore.

Hyundai Kona Electric: la ricarica Hyundai Kona Electric: la ricarica

ADAS E PREZZI La suite di sistemi di assistenza alla guida Hyundai Smart Sense prevede fin dall’allestimento base: frenata automatica d’emergenza con riconoscimento ciclisti e pedoni, mantenimento e avviso superamento corsia, rilevamento stanchezza del conducente. Hyundai Kona Electric è venduta in due tagli di batteria: da 39,2 kWh e 64 kWh. La prima è offerta negli allestimenti XTech City e Xline da 35.850 e 40.400 euro. La 64 kWh, come quella in prova, è disponibile invece in versione Xline e Xclass da 45.000 e 49.600 euro. Tutti i prezzi non considerano gli sconti statali e i bonus messi a disposizione da Hyundai in fase d’acquisto.


Pubblicato da Dario Paolo Botta, 18/08/2021

Gallery
Listino Hyundai Kona
Allestimento CV / Kw Prezzo
Kona 1.0 T-GDI 120 CV XTech 120 / 88 22.000 €
Kona 1.0 T-GDI 48V 120 CV XTech 120 / 88 23.350 €
Kona 1.0 T-GDI 120 CV XLine 120 / 88 23.700 €
Kona 1.0 T-GDI 120 CV N Line 120 / 88 24.900 €
Kona 1.0 T-GDI 48V 120 CV XLine 120 / 88 25.050 €
Kona 1.6 CRDi 48V 136 CV XTech 136 / 100 25.150 €
Kona 1.0 T-GDI 48V 120 CV N Line 120 / 88 26.250 €
Kona 1.6 CRDi 48V 136 CV XLine 136 / 100 26.850 €
Kona 1.6 GDI 141 CV HEV DCT XTech 105 / 77 27.150 €
Kona 1.6 CRDi 48V 136 CV N Line 136 / 100 28.050 €
Kona 1.6 CRDi 48V 136 CV DCT XLine 136 / 100 28.700 €
Kona 1.6 GDI 141 CV HEV DCT XLine 105 / 77 28.950 €
Kona 1.6 CRDi 48V 136 CV DCT N Line 136 / 100 29.900 €
Kona 1.6 CRDi 48V 136 CV DCT 4WD XLine 136 / 100 30.400 €
Kona 1.6 CRDi 48V 136 CV DCT 4WD N Line 136 / 100 31.600 €
Kona 1.6 GDI 141 CV HEV DCT XClass 105 / 77 32.750 €

Per ulteriori informazioni su listino prezzi, caratteristiche e dotazioni della Hyundai Kona visita la pagina della scheda di listino.

Scheda della Hyundai Kona
Vedi anche
Logo MotorBox