Pubblicato il 28/06/21

Look personale, prezzo d'attacco sotto i ventimila euro, il mini SUV Citroen C3 Aircross 2021, dopo quattro anni di onorata carriera, si presenta fresco di facelift. Come cambia? Come va? Qual è la versione da scegliere?

COSA CAMBIA E COSA NO

È nuovo il frontale, che gli dà un look da grande – piuttosto massiccio, addirittura – anche se le dimensioni rimangono quelle di prima: compatte, con una lunghezza di 4,16 m. Nuovi i sedili Advanced Comfort e la praticità è una sua carta vincente, con i sedili posteriori che scorrono avanti o indietro per modulare la capacità del bagagliaio da 410 a 520 litri. Reclinandoli, poi, si arriva a 1.289 litri, con la possibilità di ripiegare anche il sedile del passeggero anteriore, per far entrare una tavola da surf o altri colli lunghi fino a 2 metri e 40.

Citroen C3 Aircross, il bagagliaio

COSA MI METTO STASERA? Oltre 70 le possibilità di personalizzarlo tra colori, tinte a contrasto per il tetto e finiture esterne. Non mancano tre nuovi allestimenti per gli interni, chiamati Armonie (qui l'approfondimento), alternativi all'ambiente standard. Ciò fa capire che C3 Aircross strizza l'occhio a chi vuole distinguersi e non si accontenta, piuttosto che a chi cerca il primo prezzo.

DOTAZIONI E ALLESTIMENTI

Non stupisce dunque che la versione d'ingresso sia piuttosto scarna e che sia quasi obbligatorio rivolgersi agli allestimenti superiori (qui l'approfondimento). La gamma attacca a 19.800 euro con l'allestimento Live, che per esempio non ha i sensori di parcheggio posteriori: di serie a partire dal livello Feel. Difficile rinunciarvi visto che la coda alta del mini SUV limita la visuale in parcheggio. L'allestimento Feel porta in dote anche la compatibilità con Android Auto e Apple Carplay per fare il Mirroring con gli smartphone: altra funzione irrinunciabile.

TOP MODEL Il display touch da 9 pollici a centro plancia è una delle principali novità della C3 Aircross 2021. Lo trovo di serie dal terzo livello Shine in poi, insieme con la frenata automatica di emergenza, il clima automatico e il navigatore. Per retrocamera, sensori di parcheggio anteriori, sistema keyless e i sedili scorrevoli bisogna puntare sul top di gamma Shine Pack, ma nemmeno lui ha tutto di serie.

Citroen C3 Aircross: Grip Control e Hill Descent Assist

PER USCIRE DI STRADA Resta fuori, ad esempio, il Grip Control: evoluzione del controllo di trazione con 5 modalità per ottimizzare l'aderenza in funzione del fondo. È comodo da usare, grazie al pomello rotante sulla plancia, e rappresenta un passettino in più per avvicinare questo urban SUV al mondo dei fuoristrada, visto che la C3 Aircross non ha la trazione integrale ma solo l'anteriore. Costa 100 euro ed è proposto insieme con lo Hill Assist Descent, che mantiene sotto controllo la velocità nelle discese più ripide.

UN EXTRA COMODO 300 euro servono invece per lo Head Up Display, un accessorio da prendere in considerazione perché rende ancora più chiare le indicazioni del navigatore. E perché lo schermo a centro plancia è montato un po' in basso - non sopra la plancia come usa oggi - e mentre guido rimane parzialmente nascosto dietro la mia mano destra.

AL VOLANTE

Quattro le motorizzazioni, tutte di stampo tradizionale: niente ibride né elettriche, per capirci. C'è il benzina PureTech da 110 cavalli con cambio manuale e il benzina da 130 cavalli con l'automatico a 6 rapporti. Il Diesel BlueHDI è declinato in versione da 110 cavalli manuale o 120 cavalli automatico. Quale scegliere? Per un uso a lungo raggio i diesel hanno ancora ottime carte da giocare, ma in questo segmento e vista l'avversione di molte amministrazioni verso il gasolio i benzina sono più richiesti. E se il 110 CV manuale potrebbe anche bastare, dal punto di vista delle prestazioni, l'automatico mi pare la scelta preferibile per il comfort che regala: soprattutto in città.

Citroen C3 Aircross, il posto di guida

CONSUMI E PRESTAZIONI Ed eccomi qui, al volante di una fiammante Citroen C3 Aircross con il 3 cilindri milledue turbo a benzina, appunto: nella variante con cambio automatico a 6 rapporti. 131 cavalli e 230 Nm di coppia già a 1.750 giri - un regime da Diesel - si traducono in uno 0-100 in 10,3 secondi e in 195 km/h dove consentito. La guida ha il giusto brio, con l'unico appunto al cambio che non è prontissimo nelle ripartenze al semaforo. Ma ci si fa il piede. In compenso è rapido e ubbidiente nella guida dinamica, quando lo adopero in manuale con la leva tra i sedili: la tiro indietro per salire di rapporto, la spingo in avanti per scalare, come sulle auto da rally. E lui, rapido, esegue. Non fa miracoli, il benzina PureTech 130 CV, in tema di consumi. La media del mio percorso di prova, che ha compreso un po' di tutto, tra urbano ed extraurbano, è stata attorno ai 7 l/100 km, con punte di 7,5 l/100 km in autostrada.

TUTTA SUA LA CITTÀ In città apprezzo subito lo sterzo, che permette di manovrare in spazi molto ristretti, aiutato dalle forme della carrozzeria che, dal posto di guida rialzato, permettono di capire bene gli ingombri per non sentirsi in imbarazzo nei vicoli più angusti. Ottimo anche il comfort, che passa per assetto e sedili molto azzeccati. La C3 Aircross è infatti ben molleggiata, ma mai flaccida in curva o nei rapidi cambi di direzione. I sedili Advanced Comfort dell'auto in prova fanno il resto, con la loro imbottitura rigonfia che fa subito effetto poltrona. La seduta, in particolare, può contare su uno strato superficiale più morbido che prepara le terga al contatto con lo strato sottostante più sostenuto. E si viaggia in business.

INTERNI E ABITABILITÀ

Gli interni sono molto luminosi, grazie alle ampie vetrature anteriore e laterali, con il contributo del grande tetto apribile panoramico dell'esemplare in prova. Il tocco di classe arriva dai rivestimenti dei sedili, anche se l'abitacolo lascia ampie porzioni di plastica a vista nei pannelli porta e anche nella plancia.

C3 Aircross restyling, il divano posteriore in uso

QUASI TUTTO TOUCH La plancia è ordinata, grazie al fatto che molti comandi passano per il touch screen centrale. Utile che ci sia un tasto dedicato per richiamare al volo la schermata di regolazione del clima, ma sarebbe stato utile anche un tasto per richiamare al volo la navigazione. Invece, una volta impostata la ventilazione bisogna passare per il menu principale per tornare alla mappa e sulle strade piene di svolte può fare la differenza.

QUESTIONE DI CENTIMETRI Gli spazi sono ben sfruttati, con ampio spazio per le ginocchia anche per chi siede dietro. In seconda fila, lo spazio in altezza è meno generoso e la statura limite dei passeggeri è attorno al metro e ottanta. Chiaramente, visto il segmento e le dimensioni dell'auto, si viaggia molto meglio in quattro che in cinque.

PREZZI, FINANZIAMENTI, NOLEGGIO A LUNGO TERMINE

Vestita di tutto punto la C3 Aircross che sto guidando vale circa 28.000 euro. Interessanti le offerte di lancio che prevedono 36 rate da 139 euro con anticipo di 3.650 euro con formula Simply Drive a valore futuro garantito, per una C3 Aircross 110 CV benzina in allestimento Shine. Rate che salgono a 249 euro nel caso del noleggio a lungo termine Free2movelease, che ha un primo canone di 3.621 euro.

ALL INCLUSIVE Per i professionisti l'offerta prevede rate da 209 euro, che comprendono anche manutenzione, assicurazione e tassa di possesso tutto incluso. Tutto questo, lo ripeto, riguarda l'allestimento Shine, ma il consiglio è chiedere in concessionaria un preventivo ad hoc per un livello più ricco. Non è un caso se quasi due clienti su tre, della precedente C3 Aircross, sceglievano le due versioni top.

SCHEDA TECNICA CITROEN C3 AIRCROSS PURETECH 130 S&S EAT6

Motori

1.199 cc, 3 cilindri turbo benzina

Potenza

131 CV a 5.500 giri

Coppia

230 Nm a 1.750 giri

Velocità

195 km/h

Da 0 a 100 km/h

10,3 secondi

Cambio

Automatico a 6 rapporti

Trazione

anteriore

Dimensioni

4,16 x 1,82 x 1,63 m

Bagagliaio

da 410 a 1.289 litri

Prezzo

Da 24.550 euro

LA PROVA IN VIDEO

Tutte le informazioni e le emozioni in presa diretta nel video della prova su strada. Lo trovate qui sotto nella gallery, per guardarlo basta un clic! 


TAGS: citroen c3 aircross nuova citroen c3 aircross citroen c3 aircross 2021