Prova video

DS 7 2022: la differenza la fanno i dettagli! La prova video


Avatar di Dario Paolo Botta , il 19/09/22

1 settimana fa - Al volante di nuova DS 7 E-Tense 360 4x4. Video prova

Qualità e comfort si confermano al top! Si rinnova la parte tecnica con una nuova motorizzaione plug-in. Il test della E-Tense 360 4X4

Rilanciare un modello come DS 7 Crossback può essere un vero rompicapo. Roba da impensierire anche il più abile dei designer. Eppure DS Automobiles ogni volta riesce sempre a stupirmi: che si tratti di un nuovo modello o del facelift di una bestseller, i francesi sanno il fatto loro si tratta di tornare al tavolo da disegno. Questo è in poche parole un’ottima premessa per introdurvi nuova DS 7! Si, avete capito bene, il SUV parigino ha perso definitivamente l’appendice Crossback. Una scelta non casuale - pensata per semplificare - ma allo stesso tempo esaltare l’allure della sport-utility transalpina. 

RITOCCHI IN PUNTA DI PIEDI

Sullo stile mi soffermo poco, per un approfondimento dettagliato sulle modifiche estetiche vi rimando alla video anteprima di qualche mese faVi basti sapere che le linee non sono state stravolte: sono comparse giusto delle nuove luci diurne a LED affusolate, le cromature frontali sono state ridotte, mentre la calandra è stata ampliata. Al posteriore invece c’è il nuovo lettering con la scritta DS Automobiles in bella vista. Lo stesso discorso vale per gli interni, che non hanno subito un grande cambiamento. L’eleganza e la raffinatezza che si trovava sulla versione 2018 è rimasta praticamente inalterata. Finiture ricercate in ogni dove, pelle di qualità su tutta la plancia e un infotainment davvero di livello. Insomma DS 7 punta davvero in alto!

DS 7 E-Tense 360 4x4: il frontale rinnovato DS 7 E-Tense 360 4x4: il frontale rinnovato

SEMPRE PIÙ IBRIDA

Se dimensioni, volumi e abitabilità sono identici alla ''vecchia'' DS 7 Crossback, a cambiare ci pensano le motorizzazioni con l’ingresso in gamma di una terza versione ibrida plug-in: la E-Tense 225 2 ruote motrici, che si affianca alla E-Tense 300 4x4 (qui il nostro approfondimento). Al momento sono però al volante della versione top di gamma E-Tense 360 4x4, sempre ibrida plug-in, ma appunto con potenza combinata di 360 CV. Qui le differenze rispetto alla passata generazione ci sono eccome! La batteria è stata migliorata e ha una capacità di 14,2 kWh contro i 13,2 della versione precedente.

DS 7 E-Tense 360 4x4 con propulsore plug-in hybrid DS 7 E-Tense 360 4x4 con propulsore plug-in hybrid

BATTERIA MAGGIORATA

L’autonomia dichiarata è di 57 km, un valore che arriva a 65 km sulla E-Tense 225. Partendo con il 100% di batteria, il valore reale su questa 360 4x4 è però di una quarantina di km. La ricarica? Circa 5 ore dalla presa di casa e poco meno di 2 ore a 7,4 kW da una colonnina in alternata. A supportare la controparte elettrica - con le due unità sincrone a magneti permanenti sui due assi - ci pensa il 1.6 4 cilindri turbobenzina da 337 Nm di coppia abbinato al collaudato EAT 8 rapporti. Le prestazioni sono convincenti: velocità massima di 235 km/h e 0-100 in appena 5,6 secondi.

VEDI ANCHE



DS 7 E-Tense 360 4x4: gli interni DS 7 E-Tense 360 4x4: gli interni

IMPRESSIONI DI GUIDA

Al volante di DS 7 E-Tense 360 4x4 il coinvolgimento è assicurato! Non parlo solo della ripresa, il motore è bello reattivo in ogni frangente e la risposta è paragonabile se non superiore ai migliori turboDiesel. Anche il cambio fa il suo lavoro con grande zelo, le cambiate sono puntuali, anche se non velocissime. Il passaggio poi da modalità elettrica a quella a benzina avviene quasi senza farsi notare. Ricordate che l’auto viaggia in EV fino a circa 130 km/h. Ma al di là delle doti velocistiche, che sono senza ombra di dubbio da SUV sportivo, ciò che più colpisce di questa DS 7 è il comfort di marcia. Silenziosa anche a velocità sostenute la francese riesce a coccolarmi con i suoi sedili avvolgenti e con le funzioni massaggio ultra-rilassanti. Consiglio a tutti di provare il programma ''zampe di gatto''.

UNA GLOBETROTTER L’auto è senza ombra di dubbio pensata per affrontare i lunghi viaggi in gran scioltezza, visto e considerato che i suoi sistemi di assistenza fanno davvero di tutto per amplificare la sensazione di comfort. Per esempio, il DS Active Scan Suspension lavora egregiamente, regola le sospensioni leggendo le imperfezioni della strada, neutralizzano ogni minima sollecitazione. Ecco, se si viaggia però su fondi un po’ irregolari si ha come la sensazione di rimbalzare continuamente sul sedile: alla lunga può infastidire. Certo, non va dimenticato che sulla bilancia DS 7 sfiora sempre le 2 tonnellate, 1.885 kg per essere precisi. Ovviamente scarrozzare tutta questa massa ha delle conseguenze, che si manifestano in un rollio piuttosto marcato se decido di dare fondo al gas e affrontare le curve con un po’ di brio. Lo sterzo è piacevole, preciso quanto basta ma non racconta con grandissima fedeltà ciò che scorre sotto le ruote.

ADAS, VERSIONI E PREZZI

Gli ADAS sono ovviamente completissimi: frenata automatica d’emergenza, avviso allontanamento di corsia, rilevatore stanchezza conducente, cruise control adattivo e monitoraggio stanchezza del conducente sono tutti di serie. Su questa top di gamma c’è pure il Night Vision, un option consigliatissimo che torna utile nella guida notturna. I prezzi? Il Diesel BlueHDi 130 attacca a 42.000 euro, mentre la plug-in entry-level E-Tense 225 parte da 51.200 euro (qui la nostra prova di DS 9 Rivoli +). Per portarsi a casa la top di gamma E-Tense 360 4x4 della prova tocca staccare un assegno di 74.100 euro che si riducono a 56.400 dell’ibrida ''intermedia'' E-Tense 300 4x4.

DS 7 E-Tense 360 4x4: pinza freno con logo DS Performance DS 7 E-Tense 360 4x4: pinza freno con logo DS Performance

SCHEDA TECNICA DS 7 E-TENSE 360 4X4

Motore 4 cilindri 1.6 turbobenzina + 2 unità elettriche per asse 
Potenza di sistema 360 CV
Coppia massima di sistema  520 Nm
Prestazioni Vel. max. 235 km/h | da 0 a 100 km/h in 5,6 sec.
Trazione Integrale
Dimensioni 4,59  x 1,90 x 1,62 m
Passo 2,74 m
Posti 5
Peso a vuoto 1.885 kg
Bagagliaio Da 555 a 1.752 litri
Batteria Ioni di litio da 14,2 kWh
Autonomia elettrica (misto WLTP)   57 km
Consumi (misto WLTP) 1,8 l/100 km
Emissioni CO2 40 g/km
Potenza max. ricarica 7,4 kW in AC
Prezzo A partire da 74.100 euro

Pubblicato da Dario Paolo Botta, 19/09/2022
Tags
Gallery
Listino DS 7
Allestimento CV / Kw Prezzo
7 BlueHDi 130 aut. Business 130 / 96 42.000 €
7 BlueHDi 130 aut. PerformanceLine 130 / 96 43.950 €
7 BlueHDi 130 aut. Rivoli 130 / 96 46.750 €
7 BlueHDi 130 aut. PerformanceLine+ 130 / 96 46.750 €
7 E-Tense 225 Business 180 / 133 51.200 €
7 BlueHDi 130 aut. Opera 130 / 96 51.750 €
7 E-Tense 225 PerformanceLine 180 / 133 52.800 €
7 E-Tense 225 PerformanceLine+ 180 / 133 55.600 €
7 E-Tense 225 Rivoli 180 / 133 55.600 €
7 E-Tense 300 4x4 Business 200 / 147 56.400 €
7 E-Tense 300 4x4 PerformanceLine 200 / 147 58.000 €
7 E-Tense 225 Opera 180 / 133 60.700 €
7 E-Tense 300 4x4 PerformanceLine+ 200 / 147 60.800 €
7 E-Tense 300 4x4 Rivoli 200 / 147 60.800 €
7 E-Tense 300 4x4 Opera 200 / 147 65.900 €
7 E-Tense 360 4x4 La Premiére 200 / 147 74.100 €

Per ulteriori informazioni su listino prezzi, caratteristiche e dotazioni della DS 7 visita la pagina della scheda di listino.

Scheda, prezzi e dotazioni DS 7
Vedi anche
Logo MotorBox