Autore:
Andrea Rapelli

RECORD Kenan Sofuoglu ce l'ha fatta: in sella ad una Kawasaki Ninja H2R ha raggiunto i 400 km/h nella sua Turchia, sul ponte nuovo di zecca che taglia la baia di Izmit, giusto due giorni prima dell'inaugurazione ufficiale. A testimonianza del tutto, c'è anche un bel video.

FUORI IN 30 SECONDI Un record, quello di Kenan e della sua Kawasaki, che ha richiesto quattro mesi di preparazione: la H2R è stata modificata in alcuni dettagli per raggiungere cotanta velocità mentre il... lancio è avvenuto alle 5.00, prima del levarsi del vento e per evitare temperature dell'asfalto troppo elevate. Il pilota turco ha dovuto anche raggiungere la punta massima in soli 30 secondi, per evitare problemi alle gomme (slick).

CUORE TURCO Al di là dell'aspetto tecnico dell'impresa, la bandiera turca tenuta alta da Sofuoglu riscatta e dà una buona dose di speranza - almeno dal punto di vista motociclistico/sportivo - ad una Turchia recentemente colpita al cuore dall'attentato all'aeroporto di Instanbul. Un Paese ricco di culture, un punto d'incontro fra Oriente e Occidente che non si merita tutto questo: bravo Kenan!


TAGS: record kenan sofuoglu kawasaki h2r turchia izmit