Autore:
Alessandro Codognesi

THE FIRST Buona la prima? Se fosse davvero come recitano le immagini, verrebbe da dire di sì: è di Nicolas Petit la prima special realizzata sulla base della nuova GS e avrà uno stile ispirato alle scrambler. Senza troppa fantasia, Nicolas l’ha chiamata BMW R 1200 GS LC ScrambleR Concept, anche se in realtà sembra essere in stato molto avanzato: negli schizzi del designer, la maggior parte dei componenti è marchiata Wunderlich, tutta roba ufficiale quindi.

MODIFICHE DI SPICCO D’altro canto, dovendo immaginare un eventuale kit di trasformazione, le modifiche sono parecchie. Si parte con la forcella, che, a ben guardare, perde il classico sistema Telelever in favore di una forcella tradizionale, anche tenendo presente la pulizia delle linee. A cambiare sono anche le ruote, sia cerchi sia gomme tassellate, serbatoio, i doppi scarichi molto Scrambler style e ovviamente la sella, con cuciture a vista. Non manca il nuovo fanale, tondeggiante, e i dischi freno a margherita. Insomma, della moto originale rimangono il portentoso motore e il traliccio del telaio. Restiamo in attesa di maggiori sviluppi, anche perché i tecnici di Wunderlich potrebbero prendere seriamente in considerazione l’idea di commercializzare un kit quantomeno simile.