Autore:
Luca Cereda

Shootingmania! Mercedes continua a far rumore al ritmo di un petardo al giorno. Il botto di oggi non deriva da una notizia ma un’indiscrezione, saldamente fondata però, secondo la quale la Stella, dopo la CLS Shooting Brake, avrebbe in mente anche una variante coupé-wagon della futura CLA, l’auto di serie che nascerà dalla Concept Style Coupé (che vedete nelle foto). A rigor di logica, dovrebbe chiamarsi Mercedes CLA Shooting Brake.

Fantautomobilismo? Potrebbe sembrare. Dopotutto, se ci pensate bene, precorrendo di molto i tempi stiamo parlando dell’ipotetica variante di carrozzeria di un’auto che, di fatto, ancora non esiste. Ma a un simile progetto Mercedes ci sta pensando seriamente e, anche se per ora mancano conferme da una voce ufficiale, la Mercedes CLA Shooting Brake molto probabilmente si farà. Si formerebbe così una nuova famiglia di modelli sotto l’egida della Stella tripuntuta, al momento composta dalla CLS Shooting Brake e dalla CLS 63 AMG Shooting Brake. Da un punto di vista strettamente commerciale, tutto quadra.

E poi le basi sulle quali lavorare sarebbero già servite. La ventura Mercedes CLA Shooting Brake, infatti, verrebbe costruita sulla piattaforma modulare MFA introdotta dalla Classe B, ma stilisticamente si ispirerebbe  soprattutto alla CLS Shooting Brake. I motori? Un travaso dalla gamma della Classe A e della Classe B, mentre, solo qualche mese dopo il lancio, seguirebbe a ruota la declinazione AMG (CLA 45 AMG Shooting Brake). Nel 2014, non prima, la CLA Shooting Brake potrebbe debuttare sul mercato. Prezzo stimato: circa 35.000 euro.


TAGS: mercedes cla shooting brake