Autore:
M.A. Corniche

FRENARE E' IMPORTANTE Il capitolo freni è una bella storia. Inserendo il VIN, il numero di telaio, su un sito Jeep americano scopro che sulla mia Wagoneer sono ancora aperti alcuni richiami, tra cui uno sull’ABS che è un richiamo lifetime, senza scadenza. Mi informo in Fiat e mi confermano che è possibile portare la Wagoneer in una officina Jeep e provvedere alla manutenzione, così la spia dell'ABS smetterà di segnalarmi un malfunzionamento. Ne approfitto per farmi sostituire i tubi freno con le guaine rotte che non promettono nulla di buono e mi procuro un set completo di tubi aeronautici Rough Country, più robusti e più reattivi con la loro guaina in calza di acciaio.

CHI FA DA SE'... La Wagoneer esce dall'officina con pompa freno, vaschetta e pompa ABS nuovi ma l’ABS non è sistemato a dovere e la spia di malfunzionamento continua ad accendersi dopo i 100 orari. La Wagoneer torna in officina, esce anche l’ispettore, ma il problema non si risolve e mi viene suggerito di sostituire la centralina, ricambio piuttosto costoso anche usato. La spiegazione non mi convince, mi sdraio sotto la Wagoneer e guardo con attenzione i freni anteriori e le ruote foniche, quelle ruote dentate che leggono i giri delle ruote per allertare la centraalina dell'ABS, sono sporche e con un poco di ruggine. Pulisco le ruote foniche, pulisco e taro i sensori che leggono la velocità del passaggio dei dentini delle ruote foniche e l’ABS ora è ok. Bastava poco.

ARRIVANO I RANCHO Pensiamo all’assetto. Gli ammortizzatori lavorano bene ma voglio avere la Wagoneer con un assetto su misura. Un amico americano mi porta per un paio di centinaia di euro quattro ottimi ammortizzatori Rancho RS9000 XL, regolabili su 9 posizioni per passare dal supercomfort a un assetto più rigido del 400% e regolarmi così l’assetto al meglio semplicemente ruotando una rotellina. L'amico newyorkese mi porta anche una intera borsa di ricambi tra cui boccole nuove per le barre antirollio Energy Suspension in poliuretano, più durature e con una risposta migliore per la guida. Nella borsa di Douglas c'è spazio e gli faccio infilare anche un altro ricambio e sostituisco anche l'ammortizzatore di sterzo. Un pomeriggio con il mio amico (o la mia vittima?) Fabio che saprebbe smontare e rimontare tutta la Wagoneer e ora la mia Jeep ha un nuovo assetto e passa sopra i dossi senza scossoni.


TAGS: Mi faccio l'auto storica