Autore:
Luca Cereda

HOT SPOT Venticinque anni, un metro e settantotto, capelli biondo scuro e gambe lunghe come un’autostrada. Arriva dalla Russia la nuova icona mediatica di Fiat, al tempo Natasha Poly, protagonista della campagna pubblicitaria della Fiat 500 by Gucci. Una modella per il cinquino più modaiolo: nato per celebrare il 150° anniversario dell’Unità d’Italia (e parallelamente i 90 anni di Gucci), adesso è in vendita a un prezzo di partenza di 17mila euro.

MUSA ISPIRATRICE Sdraiata sul cofano della 500, vestita di un succinto abitino nero a pezzo unico e scollato a “V” fino a metà pancia, Natasha posa conturbante nelle foto scattate per le pagine pubblicitarie giornali, sulle quali apparirà durante tutto l’anno. Già musa, tra gli altri, di Cavalli, Louis Vuitton, H&M e appunto Gucci, prima di diventare il lato piccante dell’advertising Fiat, è stata una delle protagoniste dell’ultimo calendario Pirelli. Basteranno le sue grazie a far alzare… le vendite?

BIANCA E NERA La 500 by Gucci esiste in due versioni: bianca e nera. Quella nera sfoggia dettagli cromati lucidi in contrasto con gli interni bianchi, l’altra dettagli cromati e satinati opposti a interni color avorio e nero. Entrambe le soluzioni, per precisa scelta stilistica, rievocano il bianco e nero delle pellicole dei primi film. E tutt’intorno alla linea di cintura hanno la banda a tre strisce verdi e rossa tipica di Gucci.  

PINZE VERDI Altri segni distintivi del cinquino-chic sono i cerchi, caratterizzati da raggi rétro e calzanti cerchi per pneumatici 195/45 R16. I coprimozzo, poi, presentano la doppia “G” in tinta carrozzeria, mentre la firma Gucci in corsivo campeggia sul portellone posteriore e sul montante porta. Nella versione 1.4 da 100 CV, la più potente, le pinze dei freni posteriori sono in verde Gucci anziché rosse.

HAUTE COTURE I colori di Gucci sono ripresi, infine, anche dai sedili, appaiono sul cambio, sulla cover delle chiavi, sui tappetini e sulle cinture di sicurezza, per un arredamento eramente personalizzato. L'abitacolo della 500 by Gucci è infatti curato nei minimi particolari: tra gli altri plus rispetto a una comune 500 troviamo elementi cromati satinati e lucidi, la finitura effetto velluto sul pannello della radio, i sedili bi-colore in pelle Frau con stampa Gucci.


TAGS: rewiev fiat 500 by gucci natasha poly