Autore:
Fabio Carletti - M.A.Corniche

 Nella dotazione o tra gli accessori, tra la altre, di Aston Martin, Porsche e Ferrari, è il mantenitore che ha fatto conoscere i mantenitori intelligenti, ne ha fatto apprezzare la praticità e ha anche ispirato la forma di molti suoi seguaci. Il Ctek Multi XS 4003 è il più evoluto tra i Ctek adatti a batterie di dimensioni normali ed è tra i più evoluti mantenitori sul mercato, con due differenti processi di mantenimento (a impulsi e lineare) e la funzione di desolfatazione (blanda). Buona la dotazione di accessori, ma la spina per accendisigari è optional.

Facile nell'uso, una volta collegata la batteria e la spina di rete, si seleziona grazie all'unico pulsante il programma desiderato, a seconda che si intenda  caricare la batteria dell'auto o della moto, che ci si trovi in una situazione particolarmente fredda o che si desideri procedere al ricondizionamento della batteria. Il Ctek Multi XS 4003 segue poi tutti i suoi cicli di carica, mantenimento o salvataggio autonomamente indicando, grazie alla sua batteria di led lo stato di lavoro.

Ha dimensioni compatte, da cassetto portaoggetti, e tra i mantenitori messi alla prova è tra i più costosi ma va considerato che è uno dei più completi e tra i più potenti in termini di corrente di carica, adatto anche a batterie di capacità elevata.

 

SCHEDA TECNICA
Tensione: V 12
Tipo batterie: a vaso aperto; gel; agm; vrla (sigillate)
Corrente massima: 4.0 A
Capacità batteria: 1.2; 140 A
Rigenerazione: sì, con capacità di desolfatazione (8 fasi di gestione)
Connessione: coccodrilli; spina per accendisigari (optional); capicorda ad anello
Accessori: attacco a parete integrato
Prezzo di listino 98,40
Miglior prezzo online: 90 euro, spedizione inclusa


TAGS: batterie caricabatteria mantenitori ctek multi xs 4003 Mantenitori di carica: come salvarsi la batteria