Come salvare la batteria. Il mantenitore di carica Bosch C3
Guida pratica

Come salvare la batteria. Il mantenitore di carica Bosch C3


Avatar Redazionale , il 09/06/11

10 anni fa - Un mantenitore potente e completo, a un prezzo interessante

Un mantenitore di qualità, potente e completo nelle funzioni, disponibile a un prezzo interessante. Scarsa dotazione di connettori

Benvenuto nello Speciale MANTENITORI DI CARICA: COME SALVARSI LA BATTERIA, composto da 7 articoli. Seleziona gli articoli di tuo interesse cliccando il sommario MANTENITORI DI CARICA: COME SALVARSI LA BATTERIA qui sopra, oppure scorri a fondo pagina la panoramica illustrata dell'intero speciale!

Poca scena e molta sostanza, Il Bosch C3 si presenta in uno scatolotto grigio teutonico poco glamour ma che nasconde tutte le funzioni di carica, mantenimento e rigenerazione e, tra i compatti, è tra i più potenti insieme a Ctek per corrente massima di carica. il manuale di istruzioni non è dei più intuitivi ma alla fine si capiscono i suoi comandi, selezionati grazie all'unico tasto centrale e si comprende il significato dell'accensione dei suoi LED.

Le differenti modalità di funzionamento si attivano grazie all'unico pulsante, l'anello luminoso che lo circonda segnala in blu uno stato di pausa e in verde la seclta di una modalità e gli 8 LED indicano la modalità di carica selezionata e lo stato di funzionamento, dalla carica completa alla carica in corso fino ad avvisare se si è confuso il + con il -. Tra le modalità è disponibile anche la funzione climi freddi, per prendersi cura della batteria adeguando il processo di carica anche quando il termometro scende sotto zero.

VEDI ANCHE



Molto teutonico e professional il BOSCH C3 si prende cura efficacemente e con attenzione della batteria ma si prende poca cura dell’utente medio con una dotazione spartana di connettori. Le pinze coccodrillo, l'unica connessione disponibile nella dotazione, sono comode se alla batteria si accede sollevando il cofano dell’auto ma se la batteria è nascosta dietro i fianchetti di una moto o sotto il sedile di un’auto, l’operazione di mantenimento diventa piuttosto scomoda e del C3 si perde un po' la praticità della funzione di mantenimento che svolge peraltro egregiamente.  

Si prende cura di batterie a 12 Volt o di quelle delle nonne a 6 Volt ed è uno strumento potente non particolarmente costoso che si trova online anche a prezzi decisamente interessanti rispetto alla qualità, alla potenza e alla dotazione fuinzionale.

SCHEDA TECNICA
Doppia tensione: V 6; 12
Tipo batterie: a vaso aperto (con i tappi); gel; agm; vrla (sigillate)
Corrente massima: 3.8 A
Capacità batteria: 1,2-120 Ah
Rigenerazione: sì (4 fasi); funzione tampone (alimentazione)
Connessione: solo coccodrilli per morsetti batteria
Accessori: attacco a parete
Prezzo di listino: 65 euro
Miglior prezzo online: 45 euro + 9 euro spedizione


Pubblicato da Fabio Carletti - M.A.Corniche, 09/06/2011

Gallery
Mantenitori di carica: come salvarsi la batteria
Logo MotorBox