Autore:
Redazione

SFIDA INTEGRALE Nemmeno il tempo di smaltire l'entusiasmo per il ritorno di Alfa Romeo alla trazione posteriore che ecco arrivare la Giulia Veloce Q4: la versione a trazione integrale. Una novità dettata dal mercato che non ha snaturato il comportamento su strada della berlina italiana e che le permette di colmare il gap con le solite concorrenti tedesche. E noi potevamo esimerci dal portarla in pista e metterla a confronto con i riferimenti del settore? Esatto, no. E l'abbiamo fatto strano. 

L'ABITO NON FA IL MONACO Già sappiamo cosa state dicendo: ma cosa ci fanno lì sopra un'Alfa Romeo Giulia Veloce Q4, un'Audi A4 Avant e una BMW Serie 3 GT? A Motorbox si sono bevuti il cervello e hanno messo a confronto 3 auto diverse con 3 tipi di carrozzeria differenti? Tranquilli: quello che abbiamo preso in esame non riguarda le forme dell'auto, la qualità delle plastiche, lo spazio a disposizione o chissà cosa. No! Per noi quello che conta in questo caso è la trazione integrale e tutte e 3 le nostre auto ce l'hanno. 

TUTTE LE SITUAZIONI Siamo andati apposta al centro di guida sicura ACI-SARA di Lainate per poter fare dei test su questa tecnologia, con l'aiuto di tutte le strutture del caso. Quindi non stupitevi nel vedere vedrete una berlina, una station wagon e una “2 volumi e mezzo”: qui il confronto non è e non vuole essere tra auto fotocopia, ma tra ciò che c'è sotto la carrozzeria. Le gomme? Saranno le invernali forniteci direttamente da Alfa, Audi e BMW, perché auto e pneumatici vengono sviluppati insieme e – in teoria – il miglior compromesso è quello che esce dalla fabbrica.

TENERSI IN ESERCIZIO Per capire al megli come lavorano i differenti tipi di trazione integrale abbiamo sottoposto le nostre auto a differenti prove: breve drag race su superficie a bassa aderenza, steering pad e partenza in salita, sempre su terreno scivoloso. Il risultato? Beh, non vi resta che guardare il video qui sotto.


TAGS: audi a4 avant trazione integrale bmw serie 3 gt alfa romeo giulia Alfa Romeo Giulia Veloce Q4 Audi A4 Avant Quattro BMW Serie 3 GT