Autore:
Emanuele Colombo

LA NUOVA FERRARI SPIDER “È meno estrema della 488 Pista Spider”, dice Ferrari, “ma è più sportiva della 488 Spider, che va a sostituire”: così a Maranello descrivono la nuova Ferrari F8 Spider di cui pubblichiamo il video di lancio. Si sente il sound del motore, caratteristico del V8 più premiato di sempre e ora esaltato da un nuovo impianto di scarico realizzato nella pregiata lega Inconel (e dotato di filtro anti-particolato). Si vede l'auto impegnata in alcuni drift: resi più facili da un'elettronica che travasa nel prodotto di serie le esperienze maturate nei GP. 

SCHEDA TECNICA Simile alla Ferrari F8 Tributo (per il video cliccate qui), la Ferrari F8 Spider “è totalmente indipendente e nasce in parallelo, attorno al tetto rigido ripiegabile RHT (Retractable Hard Top)”. Il tettuccio impiega 14 secondi per abbassarsi o alzarsi e può compiere l'operazione con l'auto in movimento, fino a una velocità di 45 km/h. Sotto al cofano c'è il motore turbo a 8 cilindri da 3.902 cc: alleggerito per ridurre l'inerzia del 17%, sviluppa 720 CV a 8.000 giri e 770 Nm a 3.250 giri "senza turbo lag", dicono i tecnici Ferrari.
QUANTO FA? Sono 50 CV e 10 Nm il vantaggio che la nuova ferrari F8 Spider ha sulla precedente 488 Spider. oltre a 20 kg in meno sulla bilancia. E grazie a un'aerodinamica ottimizzata - in particolare per quanto riguarda le canalizzazioni interne deputate al raffreddamento - l’efficienza globale della vettura è aumentata del 10%. Il risultato non si misura solo in velocità massima e accelerazione, che comunque fanno registrare valori di 340 km/h e 2,9 secondi nello 0-100 km/h. Volete un'idea di quanto sia emozionante guidarla? Guardate il video!


TAGS: ferrari ferrari f8 spider nuova ferrari spider