Autore:
Dario Paolo Botta

ARRIVA IL 5G Presentato lo scorso febbraio al Mobile World Congress (MWC) di Barcellona, arriva anche in Italia il nuovo Mi MIX 3 5G, primo smartphone made in Xiomi in grado di sfruttare la tecnologia 5G. Il nuovo device sarà disponibile a partite da giovedì 23 maggio 2019 direttamente sul sito della casa cinese www.mi.com, il prezzo di lancio è di 699 euro.

XIAOMI ANTICIPA TUTTI Xiaomi batte dunque sul tempo la connazionale Huawei,coinvolta nelle ultime ore in una disputa con il colosso Google. Il nuovo Mi MIX 3 5G rappresenta una novità per il mercato italiano dei dispositivi mobile, si tratta infatti del primo smartphone in grado di connettersi alla rete 5G. Xiomi da diversi mesi diversi mesi collabora, tramite accordi di partnership, con i giganti della fonia quali 3, TIM e Vodafone. La casa di Pechino vanta inoltre una lunga esperienza nel settore della connessione 5G, fu infatti una delle prime aziende a completare con successo il test mmWave (onda millimetrica) nel settembre 2018.

PRESTAZIONI D’ECCELLENZA Mi MIX 3 5G disponibile nella colorazione Sapphire Blue è alimentato dalla piattaforma Qualcomm Snapdragon 855 e monta un modem X50 con transceiver integrato. La velocita degli otto core della CPU Qualcomm Kryo 485 garantisce prestazioni fino a 45% più veloci rispetto alle precedenti versioni, mentre la GPU Adreno 640 incrementa le potenzialità del dispositivo del 20%. Il motore AI Qualcomm di quarta generazione unito al processore Qualcomm Hexagon 690, che incrementa il numero dei processori vettoriali, garantisce prestazioni di tutto rispetto, supportando anche le applicazioni più dispendiose e impegnative. I tecnici di Xiaomi si sono dedicati anche al sistema di raffreddamento, Mi Mix 3 5G dispone infatti di un avanzato sistema ibrido che grazie al materiale termico Rogers HeatSORB cattura rapidamente il calore, dissipandolo con velocità triplicata, grazie alla specifica lastra a doppia grafite.

FOTOGRAFIA E DESIGN Il nuovo device Xiaomi incorpora una doppia fotocamera posteriore AI da 12MP + 2MP ereditata da Mi MIX 3, abbinata a una frontale sdoppiata da 24MP + 2MP. Il sistema fotografico è gestito direttamente dal processore d’immagine, di derivazione cinematografica, Qualcomm Spectra 380 ISP. Mi Mix 3 5G sfrutta il meccanismo a scorrimento magnetico brevettato da Xiaomi, che oltre ad incrementare l’esperienza tattile potenzia le capacità multitasking del dispositivo. Il display AMOLED da 6.39” è un Full HD con una risoluzione di 2340x1080 pixel, le cornici sono sottili e arrotondate, così da sfruttare al massimo il rapporto schermo/corpo dello smartphone.


TAGS: xiaomi 5g Xiaomi Mi MIX 3 5G smartphone 5G