NON PER I DEBOLI DI CUORE Nella splendida cornice del ROC D’Azur, uno dei più importanti eventi mondiali dedicati alla mountain bike che si è tenuto lo scorso fine settimana, Peugeot ha presentato la sua nuova MTB elettrica chiamata eM01 FS PowerTube. Il nuovo modello si rivolge agli appassionati delle competizioni e gli amatori con un po’ di esperienza nelle gambe. Nella stessa occasione, Peugeot ha anche annunciato due nuove collaborazioni per il 2020: una con Le Coq Sportif per la realizzazione di una linea di abbigliamento, e una con La Plagne per la promozione dell’uso delle MTB elettriche nel resort francese.

La nuova mountain bike elettrica di Peugeot

POTENZA E TECNOLOGIA La Peugeot eM01 FS PowerTube racchiude in sé tutto il know-how del Costruttore francese nel settore delle e-bike. Il motore è il Bosch Performance CX con la bellezza di 75 Nm di coppia; superata la soglia dei 25 km/h, l’unità elettrica si disattiva e l’assenza di frizione favorisce le discese ad alta velocità. La batteria, integrata nel telaio, è una Bosch con 625 Wh di potenza e 140 km di autonomia dichiarati.

LEGGERA E AGILE Il leggerissimo telaio è stato sviluppato in collaborazione con Antidote Solutions, mentre le sospensioni anteriori e posteriori sono state progettate insieme a RockShox. Le ruote da 29” regalano una maggior agilità alla eM01 FS PowerTube che, promettono gli ingegneri Peugeot, è letteralmente in grado di “abbracciare il terreno”. Le nuove mountain bike elettriche di Peugeot saranno disponibili all’inizio del 2020 in cinque diverse versioni. I prezzi non sono ancora stati annunciati.
 


TAGS: peugeot bosch e-bike mountain bike