MotorUnboxing

Tucano Urbano Tucanorak: con lui sarete a prova di bomba d'acqua!


Avatar di Danilo Chissalé , il 21/10/21

1 mese fa - Tucano Urbano Tucanorak: prezzo, montaggio, caratteristiche in video

L'ultimo colpo di genio di Tucano Urbano si chiama Tucanorak, l'antipioggia da connettere al Termoscud. Prova e montaggio in video

L’estate è ormai lontana e a ricordacelo ci pensano le prime piogge e l’aria mattutina sempre più frizzante. Qualche anno fa, 22 ad essere precisi, Tucano Urbano ha lanciato sul mercato un accessorio diventato praticamente un must per chi lo scooter lo usa quotidianamente con ogni condizione meteo: il Termoscud, affettuosamente chiamato anche “copertina”. Proprio come la copertina di lana, tiene al caldo busto e gambe, ma al contrario della copertina non si infeltrisce con la pioggia. Per restare al vertice il Termoscud s’è evoluto nel corso degli anni e a dargli man forte è arrivata l’ultima “Tucanata…” il TucanoRak, antipioggia naturale prolungamento della copertina ma in grado di separarsene se necessario. È lui il protagonista di questo MotorUnboxing… in esterna, come piace alla De Filippi.

COME SI USA Il vero colpo di genio della giacca antipioggia Tucanorak sta nella facilità con cui si riesce a collegare al Termoscud. Bastano tre semplici mosse ed il gioco è fatto: si solleva il lembo destro della tasca frontale del Tucanorak, s’infila la pettorina del Termoscud sotto alla tasca e si richiudere il lembo sopra alla pettorina. Così sarete praticamente a prova di diluvio, anche se per le giornate in cui la pioggia è davvero battente il mio consiglio è quello di indossare comunque un paio di pantaloni antipioggia. In caso di scivolata non c'è il rischio di rimanere attaccati allo scooter dato che sia il velcro sia l'apertura del lembo della giacca facilitano la separazione.

VEDI ANCHE



COS’È TUCANORACK Tucanorak è il primo capo antipioggia progettato per integrarsi perfettamente con il Termoscud, così da garantire la massima protezione dalle intemperie grazie all’innovativo e pratico sistema Termoscud Ready che li fa diventare una cosa sola. Come ogni buon capo antipioggia che si rispetti, anche il Tucanorak è realizzato con la tecnologia Hydroscud, che gli ha permesso di superare con successo il test della colonna d’acqua e ottemperare alla normativa EN 343:2019 dedicata ai tessuti antipioggia. La sua impermeabilità è di 10.000 mm, proprio come il top di gamma Diluvio Pro, mentre la traspirabilità è di 5000 gr/mq/24h. Non mancano poi le cuciture nastrate (anche sul collo) e la trappola anti acqua per la zip di chiusura.

CONFORT E VESTIBILITÀ Come ogni capo d’abbigliamento, anche il Tucano Urbano Tucanorak è studiato tenendo conto della vestibilità e del confort una volta indossato. La vestibilità è di per sé abbondate, dunque, nella scelta della taglia (4 disponibili dalla XS-S/3XL-4XL) – non bisogna aggiungerne una in più per stare comodi. Se la vostra taglia di giacca è una L, tanto per capirci, il Tucanorak giusto sarà quello M/L. Il taglio lungo avvolge a dovere bacino e fianchi, con la parte posteriore lasciata appositamente più lunga per proteggere anche la zona lombare. Ci sono poi il cappuccio ergonomico ripiegabile nel collo, l’elastico in vita e la regolazione con velcro ed elastico sui polsi, tutte soluzioni utili che aiutano a cucirselo quasi addosso. Quando piove la visibilità cala drasticamente, dunque non potevano mancare gli inserti riflettenti sulla schiena.

PREZZO E COLORI La giacca Tucanorak è disponibile sono in colore nero ed è proposta al pubblico a 64,90 euro.


Pubblicato da Danilo Chissalè, 21/10/2021
Gallery
Vedi anche
Logo MotorBox