Sport:

Honda NSF250R Moto3 la prima foto


Avatar Redazionale , il 19/02/11

10 anni fa - Già pronta la Honda Moto3: dal 2012 tutte le "125" saranno come lei.

La prima foto ufficiale della nuova Honda NSF250R Moto3.

2T BYE BYE Se c'è una Casa che più di ogni altra ha voluto con tutte le sue forze la morte del motore due tempi, questa è stata la Honda. Ecco perché a Tokyo saranno sicuramente contenti del nuovo regolamento Moto3 che dal 2012 bandirà definitivamente dalle piste del mondiale i 125 2T a favore dei 250 4T. Non è certo una novità questa, in Giappone è ormai da qualche hanno che le duemmezzo 4 tempi corrono assieme alle 125 nel Campionato nazionale, e da queste moto arrivano anche le Moriwaki del trofeo che si corre in Italia.

PROVATA Una sorta di "banco prova", sicuramente utile per raccogliere dati e verificare le prestazioni prima di lanciare la categoria nel mondiale. Noi di MotorBox ne abbiamo addirittura provata una a Magione qualche tempo fa. Ma allora la novità dove sta? Bhe vedendo l'immagine è piuttosto semplice da capire. Fino a oggi le cosiddette Moto3 erano in pratica degli "ibridi" ottenuti unendo il telaio di una 125 a un motore monocilindrico derivato dalle moto da enduro o cross, moto valide ma con qualche limite visto che al momento hanno prestazioni più simili alle 125 SP che alle GP.

MOTO FACTORY In questo caso, invece, siamo di fronte a una moto factory con motore (che sarà al limite del regolamento per cui con alesaggio di 81 mm corsa ultracorta e un regime di rotazione attorno ai 14.000 giri) e telaio realizzati ad hoc per la categoria.

VEDI ANCHE



ANAGRAMMA Il nome in codice prime del lancio era NRS (acronimo di New Racing Standard, anagramma di NSR, storica sigla delle Honda da corsa a 2T) ma ora che è stata svelata anche la foto intera, scopriamo che la prima vera Moto3 prodotta da una grande Casa di chiamerà NSF250R. Honda, quindi è al momento il costruttore più avanti di tutti con il progetto Moto3. Dopo aver snobbato per anni la categoria cadetta ha intenzione di rientrare in grande stile, e perché no... di fare anche un bel business vendendo le moto ai team.

NON SARA' SOLA Honda comunque non sembra essere la sola a essersi mossa in anticipo sulla questione Moto3. In effetti, insistenti rumors raccontano anche di come KTM si stia muovendo nella stessa direzione partendo però da un motore della sua SX-F 250 da cross, motore già molto dotato in fatto di potenza. E, degli ultimi giorni è anche la notizia del'interessamento di Yamaha alla categoria. Insomma pare proprio che la Moto£ nasca sotto auspici anche migliori di quelli che hanno accompagnato la nascita della Moto2 con monomotore Honda.

TANTI UFFICIALI?  Il pluralismo di marche è quindi di buon auspicio e potrebbe evitare la "tegola" del monomotore che farebbe sparire i nomi dei grandi marchi motociclistici dai serbatoi delle moto, come già accaduto per la Moto2. Da questo punto di vista la Moto3 potrebbe anche essere perfino più interessante. Ma anche se le linee generali del regolamento sono già state tracciate, da qui al 2012 c'è ancora molto tempo e tutto può succedere. Ricordiamoci che anche le Moto2 all'inizio dovevano essere plurimotore e poi è successo tutt'altro. Dovesse accadere che la Dorna richieda un motore unico, la Honda, casualmente, sarà già pronta.


Pubblicato da Stefano Cordara, 19/02/2011
Vedi anche
Logo MotorBox