Logo MotorBox
WSBK 2024

Petrucci dimesso dall'ospedale: "Penso che ci vedremo a Misano"


Avatar di Luca Manacorda , il 17/04/24

1 mese fa - Il ternano è stato dimesso dopo le numerose fratture riportate

Petrucci lascia l'ospedale e dà appuntamento a Misano
Il ternano è tornato a casa dopo il ricovero per le fratture rimediate in un caduta avvenuta durante una sessione di motocross
 

Dopo alcuni giorni di ricovero e molteplici interventi chirurgici, Danilo Petrucci ha lasciato l'ospedale Riuniti Torrette di Ancona. Il ternano è stato vittima la scorsa settimana di una rovinosa caduta mentre era impegnato in un allenamento di motocross, riportando la frattura della mascella, di una clavicola, di una scapola e di alcuni denti.

LE PRIME PAROLE FUORI DALL'OSPEDALE Petrucci, che ovviamente sarà assente dal round di Assen del mondiale WSBK in programma questo fine settimana, ha postato sui suoi profili social un video per aggiornare delle sue condizioni fisiche: ''Ciao a tutti, sto meglio, sono fuori dall'ospedale. Sto quasi bene, come vedete la mascella ha preso un bel colpo, l'ho rotta in più parti, così come clavicola e spalla. Purtroppo ho reciso anche un nervo della mascella, che forse ritornerà, ma per i prossimi tempi riderò con la bocca un po' storta...''.

Danilo Petrucci dopo la caduta, nella foto da lui pubblicata sui social Danilo Petrucci dopo la caduta, nella foto da lui pubblicata sui social

LA GRANDE PAURA Nel primo post pubblicato dopo l'incidente, Petrucci non aveva esitato a definire quella avvenuta sulla pista di Cingoli come ''una delle cadute più spaventose della mia vita''. Il ternano è tornato su quei momenti confermando la paura vissuta: ''Sono tanto contento di essere qua, innanzitutto perché sono vivo, c'è stato un momento mentre stavo cadendo che non pensavo che l'avrei potuto raccontare. Quindi ringrazio tantissimo i dottori dell'ospedale Torrette di Ancora dove sono stato in questi giorni''.

VEDI ANCHE


SEMPRE PIU'... BIONICO Petrucci non ha mancato di ringraziare i professionisti che si sono presi cura di lui in questi giorni, spiegando anche di aver aggiunto un bel po' di metallo al suo martoriato fisico: ''Ringrazio il dottor De Feudis che mi ha operato d'urgenza alla mascella e mi ha messo delle placche e delle viti, ha fatto questo capolavoro (mostrando i punti di sutura vicino al mento, ndr), ero veramente messo male. Poi il dottor Balercia, responsabile della maxillo facciale, il dottor Pascarella che ieri mattina mi ha operato alla clavicola e mi ha fissato un'altra placca. Quindi oltre alle 2 placche e alle 20 viti che ho sulla mano ho aggiunto altre tre placche e un po' di viti''.

Sono fuori dall’ospedale! Grazie a tutti i dottori e le persone a me vicine! Im out of the hospital! Thanks to alla the doctors and people close to me!

Pubblicato da Danilo Petrucci su Martedì 16 aprile 2024

OBIETTIVO MISANO Il peggio è ormai alle spalle, ma Petrucci dovrà convivere ancora con i postumi della caduta e delle operazioni. L'obiettivo del pilota del team Barni Racing è quello di tornare in tempo per Misano, appuntamento in programma tra circa 2 mesi, nel weekend del 14-16 giugno: ''Sono contento, torno a casa. Adesso ne avrò per un po', però penso che ci vedremo a Misano, penso che ce la farò. Adesso non posso mangiare, quindi penso che per la prima volta nella mia vita dimagriò, perché posso mangiare solo liquido... sarà tosta, ma come detto sono molto contento di essere qui a parlare con voi. Ringrazio tutti quelli che mi hanno scritto''.


Pubblicato da Luca Manacorda, 17/04/2024
Tags
Vedi anche