Rivoluzione in MotoE: via Energica, dal 2023 arriva Ducati!
MotoE

Rivoluzione in MotoE: via Energica, dal 2023 arriva Ducati!


Avatar di Simone Valtieri , il 21/10/21

1 mese fa - Dopo quattro anni con Energica, nel 2023 in MotoE subentrerà Ducati

La serie elettrica cresce. Dopo quattro anni con Energica, nel 2023 la MotoE diventerà un monomarca Ducati. Domenicali: "moto più veloci e leggere"

NUOVA ERA Due giorni fa era arrivato l'annuncio dell'addio di Energica alla MotoE alla fine della prossima stagione. Le ''Ego'' andranno in pensione dopo quattro anni e l'azienda italiana resterà nella storia per il suo ruolo pionieristico nell'aver fatto entrare l'elettrico nel Motomondiale. Ma dopo quattro anni sarà la volta di cambiare, e nel 2023 sarà la Ducati - il più conosciuto marchio italiano a due ruote - a rilevare onori e oneri e a fornire tutti i team del campionato elettrico le sue moto. Inutile sottolineare come questo interessamento della casa di Borgo Panigale nel comparto elettrico farà parte di un progetto ben più ampio che coinvolgerà anche la gamma stradale. Rimanendo nei confini del mondo sportivo l'accordo sarà valido per cinque stagioni, dal 2023 al 2026 compreso, ed è stato annunciato oggi a Misano Adriatico, non a caso nel paddock del Gran Premio del Made in Italy e dell'Emilia Romagna.

VELOCI E LEGGERE ''Siamo sicuri di potere ottenere degli ottimi risultati'' - ha spiegato l'ad della Ducati Motor Holding, Claudio Domenicali - ''Testiamo le soluzioni tecnologiche orientate al futuro sui circuiti di tutto il mondo e poi creiamo prodotti che entusiasmano i ducatisti di tutto il mondo. Sono convinto che ancora una volta faremo tesoro dell'esperienza maturata nel mondo delle competizioni per poi trasferirla e applicarla alle moto di serie. Stiamo lavorando affinché tutti i partecipanti al campionato MotoE abbiano a disposizione delle moto elettriche altamente performanti e più leggere.'' Il Ceo Dorna, Carmelo Ezpeleta, ha aggiunto: ''Siamo molto orgogliosi di questa partnership con Ducati. Con la loro incredibile storia di corse è un onore accogliere questo impegno e affrontare insieme questa nuova sfida. Non vediamo l'ora di vedere cosa ci riserverà il futuro e continuare a vedere MotoGP e MotoE che guidano l'innovazione stradale. Vorremmo ringraziare Energica per l'importante ruolo svolto nella nascita e nella crescita della FIM Enel MotoE Cup. Il loro contributo è stato inestimabile e siamo felici di avere ancora un'altra stagione da correre insieme nel 2022''.

A questo link potete visionare la conferenza stampa completa con l'amministratore delegato della Ducati, Claudio Domenicali e, il CEO Dorna, Carmelo Ezpeleta.


Pubblicato da Simone Valtieri, 21/10/2021
Tags
Logo MotorBox