Pesaro omaggia Valentino Rossi: casco gigante esposto in piazza
Il tributo

Pesaro festeggia Valentino Rossi: in centro spunta una replica del casco (da 400kg)


Avatar di Salvo Sardina , il 26/07/22

1 settimana fa - La città celebra il suo campione più grande con un casco gigantesco

La città celebra il suo più grande campione con un casco gigantesco esposto in pieno centro. Si tratta di una delle opere per sostenere la candidatura a Capitale italiana della Cultura 2024

La Città di Pesaro festeggia Valentino Rossi, senza dubbio il più grande campione dello sport nato e cresciuto all’interno dei confini provinciali. Il leggendario campione del motomondiale è stato, infatti, omaggiato con la creazione di un casco gigante, alto 6 metri e largo 4, dal peso di 400 kg, esposto in pieno centro. Un’opera realizzata dall’artista Riccardo Sivelli, svelata nel pomeriggio di lunedì 25 luglio alla presenza dello stesso Rossi.

PARLA IL SINDACOÈ un omaggio alla sua carriera – spiega il sindaco di Pesaro, Matteo Ricci (Partito Democratico) sui suoi canali social – un’opera da record pensata anche per rafforzare il pellegrinaggio dei suoi tifosi tra Pesaro e Tavullia (il piccolo centro della provincia di Pesaro e Urbino dove il Dottore è cresciuto, ndr). Valentino è lo sportivo più grande di sempre, che ha fatto emozionare milioni di persone in tutto il mondo. Ma a Pesaro il cuore dei tifosi batteva più forte di tutti, abbiamo sempre creduto in lui e nel suo immenso talento. Un affetto reciproco quello tra Valentino e il suo territorio e, quando abbiamo deciso di giocarci la grande sfida della Capitale italiana della Cultura 2024, insieme a Liliana Segre e Gianni Letta, lui è stato uno dei testimonial principali della nostra candidatura”.

VEDI ANCHE



Valentino Rossi e le 9 moto iridate: da sinistra Aprilia 125 e 250, Honda 500 e MotoGP, fino alle blu Yamaha M1 Valentino Rossi e le 9 moto iridate: da sinistra Aprilia 125 e 250, Honda 500 e MotoGP, fino alle blu Yamaha M1

VALENTINO APPREZZA Decisamente felice per l’omaggio è lo stesso Rossi, attualmente impegnato, dopo il ritiro dalla MotoGP alla fine del 2021, con le quattro ruote nel campionato GT World Challenge Europe al volante di un’Audi R8 GT3 LMS: “È davvero bellissimo, dal primo momento l’idea mi è piaciuta perché sono sempre stato un grande appassionato di caschi. Ci abbiamo lavorato tanto e credo che il risultato finale mi rappresenti”.


Pubblicato da Salvo Sardina, 26/07/2022
Tags
Vedi anche
Logo MotorBox