Dieci cose da sapere su Fabio Quartararo, nuovo campione MotoGP!
MotoGP 2021

Dieci cose da sapere su Fabio Quartararo, nuovo campione MotoGP!


Avatar di Simone Valtieri , il 26/10/21

1 mese fa - Chi è Fabio Quartararo, il nuovo giovanissimo campione della MotoGP?

Chi è Fabio Quartararo, il nuovo giovanissimo campione della MotoGP? Dieci curiosità sul primo francese campione del mondo nella top class

CAMPIONE CON MERITO Fabio Quartararo è il nuovo campione della classe MotoGP. Il pilota francese, già balzato agli onori delle cronache nel 2019 per aver tenuto testa a più riprese a Marc Marquez e infilato podi e pole position in serie nel suo anno da rookie, si è poi reso protagonista di un ottovolante di risultati nel 2020, mostrando comunque un potenziale gigantesco. Nel 2021 questo potenziale si è palesato, e alle grandi doti di guida - sia sul giro secco sia sulla distanza - ha aggiunto una solidità mentale che prima gli mancava, andandosi a conquistare con ampio merito il primo titolo iridato. Questo è, in estrema sintesi, ciò che serve sapere sulla carriera recente di Fabio, che dopo aver faticato parecchio nelle categorie minori, ha potuto sprigionare in pista tutto il suo talento, raggiungendo la vetta più alta del motorsport. Grazie al sito ufficiale della MotoGP, vi proponiamo alcune curiosità sul simpatico neo-iridato con un nome tutto italiano!

1) Fabio Quartararo nasce a Nizza il 20 aprile 1999 da mamma Martine (parrucchiera) e papa Etienne (ferramenta). Figlio d'arte (il papà è stato campione di Francia nella classe 125) inizia a correre all'età di 4 anni grazie ai sacrifici dei genitori. Il cognome italiano lo deve ai bisnonni paterni che si sono trasferiti in Francia da Calatafimi (Sicilia), ma la sua formazione motociclistica è tutta iberica, dove vince nel 2013 e 2014 il campionato spagnolo di velocità.

2) Fabio è il 16° pilota nella storia ad aver vinto il titolo direttamente nella top class (500 o MotoGP), senza aver mai conquistato allori iridati nelle classi propedeutiche. L'ultimo prima di lui era stato Casey Stoner, preceduto da Nicky Hayden e, prima ancora, da Kenny Roberts Jr. Della lista fanno parte anche il padre di quest'ultimo, Kenny Roberts, e poi Mick Doohan, Kevin Schwantz, Wayne Rainey, Eddie Lawson, Wayne Gardner, Marco Lucchinelli, Barry Sheene, Leslie Graham, Libero Liberati e Umberto Masetti. Particolare il caso di Freddie Spencer, laureatosi prima re della 500 e, solo in seguito, della 250.

3) Quartararo ha tanti amici nel mondo del motorsport, nella sua vita privata frequenta i piloti di Formula 1 Daniel Ricciardo e i connazionali Pierre Gasly ed Esteban Ocon. Inoltre ascolta tantissimo reggaeton e il suo cantante preverito è J Balvin, che segue su instagram e dal quale è a sua volta seguito.

VEDI ANCHE



4) Il suo idolo e punto di riferimento, lo ha sempre dichiarato, è Valentino Rossi. Da piccolo griffava le sue moto con il 46 giallo. Un curioso caso lo porterà, proprio all'inizio di questa stagione, a scambiare la sella con il Dottore, venendo scelto per sostituirlo nel team Monster Energy Yamaha ufficiale, promosso dal team Petronas nel quale finirà poi proprio lo stesso Rossi.

5) Anche Quartararo ha il suo ''Uccio'' come l'idolo Rossi. Si chiama Thomas Maubant e si sono incontrati in una vacanza al mare da bambini. I due lavorano a strettissimo contatto nel paddock.

6) Fuori dal paddock il pilota francese cura molto il suo look e veste soprattutto Dolce & Gabbana, per il quale ha sfilato e di cui porta in giro per il mondo i capi.

7) Il suo soprannome, El Diablo, si deve al pilota italiano Roberto Locatelli, sul quale casco replica vide un adesivo che rappresentava un diavoletto.

8) Nel suo tempo libero Fabio Quartararo si diletta a giocare a golf, un hobby che ha iniziato a coltivare solo questa stagione e che, a giudicare dai suoi festeggiamenti post gara a Misano, proseguirà anche in futuro.

9) Il francese è molto attivo anche sui social: a lui si deve l'invenzione dell'hashtag #FQFUELCHALLENGE, attraverso il quale sfida i suoi colleghi piloti ad andare il più lontano possibile utilizzando il minor numero di carburante.

10) Da buon francese con origini italiane, Fabio stravede per il cibo, ma il suo piatto preferito non è né pasta, né pizza, piuttosto un bell'hamburger.


Pubblicato da Simone Valtieri, 26/10/2021
Tags
Gallery
Vedi anche
Logo MotorBox