Autore:
Simone Valtieri

SI COMINCIA CON I TEST Ci siamo, ogni tassello ha rapidamente preso il suo posto nelle ultime giornate e i piloti iscritti al primo campionato mondiale per moto elettriche, la MotoE, sono pronti ad affrontare i test inaugurali, previsti per il 23, 24 e 25 novembre sul Circuito di Jerez de la Frontera, da poco intitolato alla leggenda spagnola Angel Nieto. Sulla pista andalusa saranno 12 i team impegnati e 18 i piloti, provenienti da dieci diverse nazioni.

ITALIA VS SPAGNA La pattuglia più nutrita è quella degli italiani, che in extremis hanno raggiunto a quota quattro gli spagnoli, grazie all'annuncio dell'accordo tra il team Gresini e Lorenzo Savadori, e a quello del giovane Matteo Casadei con il team Sic58 Squadra Corse. I due si vanno ad aggiungere ai già annunciati Niccolò Canepa con l'LCR E-Team e a Matteo Ferrari, sempre con il team Gresini. Gli spagnoli invece saranno la "pilotessa" Maria Herrera, il campione della 125 nel 2011, Nicolas Terol, l'outsider proveniente dal CEV Moto2, Hector Garzò e il veterano Sete Gibernau, al rientro alla tenera età di 46 anni.

IL RESTO DELLA GRIGLIA. Vi saranno poi tre francesi: il campione della 125 2008, Mike Di Meglio, appena annunciato dal team EG 0,0 Marc VDS, l'esperto Randy De Puniet e il maratoneta (proviene dall'Endurance) Kenny Foray. I restanti sette piloti sono tutti di diversa nazionalità: il sammarinese Alex De Angelis, annunciato ieri assieme al campione mondiale Endurance, l'australiano Josh Hook con il team Alma Pramac Racing, il brasiliano Eric Granado e lo svizzero Jesko Raffin dalla Moto2, il finlandese Niki Tuuli dal mondiale Supersport, e due piloti direttamente dalla MotoGP 2018, il belga Xavier Simeon e il britannico Bradley Smith.

VIA A MAGGIO Il primo campionato Mondiale per motociclette elettriche scatterà il 5 maggio a Jerez de la Frontera, in Spagna. La pista andalusa sarà anche la base di tutte e tre le sessioni di test previste prima dell'inizio, la prima - come detto - dal 23 al 25 novembre, poi dal 13 al 15 marzo 2019, infine dal 23 al 25 aprile. La seconda tappa iridata verrà ospitata dalla francese Le Mans il 19 maggio, si andrà poi in Germania, al Sachsenring il 7 luglio, in Austria, al Red Bull Ring di Spielberg l'11 agosto, e infine a Misano Adriatico, dove si chiuderà il mondiale il 15 settembre 2019. La conferenza di presentazione del mondiale è prevista per il 16 novembre, a Valencia. Di seguito il recap di team e piloti iscritti alla MotoE 2019.

TEAM E PILOTI DEL MONDIALE MOTOE 2019

Team Pilota Nazione
Tech 3 E-racing Kenny Foray FRA
Hector Garzo SPA
LCR E-Team Randy De Puniet FRA
Niccolò Canepa ITA
Alma Pramac Racing Josh Hook AUS
Alex De Angelis SMR
Avintia Esponsorama Racing Xavier Simeon BEL
Eric Granado BRA
Trentino Gresini MotoE Matteo Ferrari ITA
Lorenzo Savadori ITA
Angel Nieto Team Nico Terol SPA
Maria Herrera SPA
One Energy Racing Bradley Smith GBR
EG 0,0 Marc VDS Mike Di Meglio FRA
Ajo Motorsport MotoE Niki Tuuli FIN
Pons Racing Sete Gibernau SPA
Dynavolt Intact GP Jesko Raffin SVI
SIC 58 SquadraCorse Matteo Casadei ITA

TAGS: motoe MotoE 2019 Piloti MotoE 2019 Team MotoE 2019 Lineup MotoE 2019