Aprilia Racing Team rinnova con la MotoGP fino al 2026
MotoGP 2021

Aprilia Racing rinnova con la MotoGP fino al 2026


Avatar di Simone Valtieri , il 29/04/21

7 mesi fa - Aprilia Racing firma con Dorna e sarà protagonista in MotoGP fino al 2026

Anche l'ultimo rinnovo mancante tra i sei team ufficiali è arrivato: l'Aprilia Racing e sarà protagonista in MotoGP fino al 2026

APRILIA C'È Dorna Sports, la società che gestisce i diritti del Motomondiale, ha annunciato l'estensione dell'accordo di collaborazione con il team Aprilia Racing per le cinque stagioni che vanno dal 2022 al 2026, esattamente come fatto dalle altre cinque case. La novità è data però dal fatto che si è concluso l'accordo con Gresini Racing (che ha oggi annunciato la nuova presidenza), che avrà un proprio team indipendente nello stesso lasso di tempo (Così come la VR46 di Valentino Rossi), e questo conferirà ad Aprilia lo status di team ufficiale. Tutto ciò era stato già deciso prima della scomparsa di Fausto Gresini, ed è proprio alla Gresini Racing che Aprilia rinnova tutta la sua stima e i suoi ringraziamenti per i sette anni (2015-2021) trascorso insieme.

La festa Aprilia a Misano coi piloti MotoGP di oggi e ieri La festa Aprilia a Misano coi piloti MotoGP di oggi e ieri

VEDI ANCHE



TRADIZIONE VINCENTE Aprilia è tra i marchi più vincenti in assoluto della storia del motociclismo. La casa di Noale vanta nel suo palmares 54 titoli mondiali, 38 dei quali nelle classi del motomondiale, 7 in Superbike e 9 nelle discipline off-road. Con 294 vittorie nei GP è anche la casa europea che ha vinto più gare nel motomondiale, grazie anche all'apporto di piloti come Max Biaggi, Loris Capirossi, Alex Gramigni, Valentino Rossi, Jorge Lorenzo, Casey Stoner, Manuel Poggiali, Marco Simoncelli e Alvaro Bautista, tutti campioni del mondo che Aprilia ha contribuito a formare. Manca però ancora la ciliegina sulla torta, ossia il titolo nella classe MotoGP, obiettivo primario del prossimo quinquennio.

Aleix Espargaro (Aprilia) Aleix Espargaro (Aprilia)

TEAM UFFICIALE A commentare l'accordo ci ha pensato Massimo Rivola, l'amministratore delegato dell'azienda italiana: ''Ovviamente sono felice di questo accordo. Dalla prossima stagione saremo presenti in forma ufficiale, come costruttori, si aprono nuove e speriamo grandi opportunità e dovremo gestire tante nuove responsabilità in più. È un passo naturale che compiamo proprio mentre si cominciano a vedere i primi segni positivi del grande lavoro che abbiamo svolto a Noale, prima di tutto sulla nostra struttura e di conseguenza sulle nostre bellissime RS-GP. In questo momento il pensiero e la gratitudine vanno a Gresini Racing che ci ha accompagnato in questi anni, nel ricordo commosso di Fausto auguro al team e a tutte le sue persone i migliori successi per le prossime stagioni''.


Pubblicato da Simone Valtieri, 29/04/2021
Vedi anche
Logo MotorBox