Pubblicato il 30/12/20

FORZA FAUSTO Nella tarda serata di ieri è emersa la notizia della positività al Covid-19 e del conseguente ricovero di Fausto Gresini in ospedale. Il manager imolese, due volte campione del mondo della classe 125 nel 1985 e 1987, con una carriera di altrettanto successo come dirigente, ha scoperto di aver contratto il virus nei giorni antecedenti il Natale, ma solamente a Santo Stefano, il 26 dicembre scorso, il peggioramento delle sue condizioni ne ha richiesto il ricovero nella struttura ospedaliera di Rimini, dov'è costantemente monitorato e curato.

Fausto Gresini (Aprilia Racing)

CUORE D'ORO Impegnato con i suoi team in ogni classe del Motomondiale, dalla Moto3 alla MotoGP con Aprilia, passando per la Moto2 e la MotoE, Fausto Gresini si era dimostrato da subito molto sensibile alle problematiche legate alla pandemia, donando durante la prima ondata della scorsa primavera un ventilatore polmonare al San Pier Damiano Hospital di Faenza. Condivide la sfortunata sorte di Gresini in questi giorni anche il suo compaesano Andrea Cicchetti, curatore della comunicazione del GP di San Marino e della Riviera di Rimini, ricoverato anch'esso nella struttura riminese per una sospetta polmonite da Covid. I migliori auguri di una rapida guarigione vanno a entrambi da tutta la Redazione di Motorbox.


TAGS: fausto gresini MotoGP 2020