Pubblicato il 10/05/21

I PROMESSI SPOSI Questo matrimonio non s'ha da fare. O meglio, certo che sì, ma come nelle migliori tradizioni letterarie qualcosa si mette di traverso, in questo caso il meteo. Martedì e mercoledì prossimo Andrea Dovizioso dovrebbe scendere in pista con l'Aprilia RS-GP sul Circuito del Mugello, per proseguire il lavoro cominciato il mese scorso a Jerez de la Frontera, purtroppo però le previsioni meteorologiche per quei due giorni tra le colline toscane sono tutt'altro che favorevoli: 100% di pioggia prevista per martedì, 90% per mercoledì secondo weather.com, previsione confermata da altre fonti.

Andrea Dovizioso in sella all'Aprilia nel test di Jerez del 12 aprile 2021

METEO AVVERSO In pista, tra l'altro, Dovizioso dovrebbe ritrovare anche i ragazzi del suo ex team Ducati, con il collauatore Michele Pirro impegnato a sistemare la moto di Bagnaia, Miller e compagnia bella in vista del GP d'Italia di fine mese. La speranza è che il cielo possa dare qualche ora di tregua, per permettere all'alfiere italiano di salire in sella a una Aprilia diversa rispetto a quella provata in Spagna, e stavolta adattata alle sue esigenze in seguito alle indicazioni date dallo stesso pilota dopo Jerez. Come andrà a finire? Le soluzioni sono due, o il pilota si limiterà a girare con la pioggia, oppure verrà fissato un nuovo test altrove, staremo a vedere.


TAGS: aprilia motogp mugello andrea dovizioso MotoGP 2021 RS-GP