Suzuki, tagliando moto: preventivo e prenotazione online
Tagliando moto

Suzuki: preventivo e prenotazione del tagliando ora si fanno online


Avatar di Michele Perrino , il 19/01/22

3 mesi fa - Sul sito Suzuki è ora possibile fare un preventivo e prenotare il tagliando

Suzuki ha implementato il menù sul sito dedicato alla manutenzione: si potrà fare un preventivo e prenotare il tagliando online

Il sito Suzuki si aggiorna nella sezione manutenzione. Da oggi infatti è disponibile una nuova funzione che permette di richiedere un preventivo per il tagliando del proprio scooter o della propria moto, ma anche di prenotare online l'appuntamento. Ecco come funziona.

IL SITO Suzuki ha implementato nuove funzioni del menu Manutenzione, all’interno del sito ufficiale: è sufficiente andare nella sezione Moto e Manutenzione. Proprio lì ogni utente potrà realizzare un preventivo personalizzato per tutti gli interventi di manutenzione periodica da effettuare presso la rete ufficiale Suzuki. Sono sufficienti il numero di targa o di telaio del mezzo, oppure specificare il modello e la versione della moto o dello scooter. A quel punto si dovrà indicare quale tagliando effettuare e il Centro Autorizzato prescelto. 

I DETTAGLI Il preventivo illustrerà in modo dettagliato il prezzo dei ricambi necessari, il costo della manodopera con la relativa quantità oraria, il costo per i lubrificanti – compresa la relativa quantità impiegata – e l’elenco di tutte le altre operazioni programmate per l’intervento. Nel preventivo non sono compresi eventuali costi riguardanti i materiali soggetti a usura, come per esempio la batteria e le pastiglie dei freni, o quelli imputabili a ulteriori interventi necessari o richiesti espressamente dal Cliente.
Per comodità il prospetto può anche essere salvato, scaricato e stampato.

VEDI ANCHE



La Suzuki GSX-S 1000 GT La Suzuki GSX-S 1000 GT

PRENOTAZIONE Il sito Suzuki Moto introduce per la prima volta anche la funzionalità “Prenotalo”. Da computer o smartphone non è dunque possibile solo richiedere un preventivo ma anche fissare un appuntamento in officina per la manutenzione programmata della propria moto o del proprio scooter. Dal form dedicato, una volta compilati i campi previsti, è possibile inviare la richiesta di appuntamento al punto di assistenza selezionato: entro le 24 ore successive il cliente riceverà conferma tramite una telefonata, un sms o una e-mail.

SUZUKI SMILE Se si parla di manutenzione e passaggi in officina non si può non parlare di Suzuki Smile, che prevede un pacchetto di manutenzione da acquistare entro i 2 mesi dall’immatricolazione oppure entro il primo tagliando dei 1.000 km, a seconda dell’evento che si verifica per primo. Suzuki Smile include i primi 4 tagliandi previsti dalla Casa Costruttrice e copre le spese per la manodopera, le tasse per l’ambiente, i ricambi – come per esempio candele, filtri aria, filtro olio – i liquidi – ovvero olio motore, olio trasmissione, liquido refrigerante e liquido freni – e tutte quelle operazioni indicate nel Libretto d’Uso e Manutenzione, in base all'anzianità del veicolo o al chilometraggio raggiunto.

Suzuki Burgman 400 Suzuki Burgman 400

I VANTAGGI Suzuki Smile offre anche 2 controlli gratuiti che il cliente potrà richiedere a suo piacimento nel periodo in cui è attivo il pacchetto, mentre eventuali operazioni aggiuntive dovranno essere pagate separatamente all’officina. Ma i vantaggi non finiscono qui e, chi sottoscrive il pacchetto, può beneficiare di uno sconto del 20% sugli accessori e sui ricambi originali, oltre che sull’abbigliamento firmato Suzuki, fino a un massimale di spesa di 600 Euro. In caso di vendita della moto o dello scooter i tagliandi non ancora utilizzati possono essere trasferiti al nuovo proprietario.

ASSISTENZA STRADALE Su tutti i motocicli immatricolati da meno di 36 mesi la casa di Hamamatsu fornisce Suzuki Smile Assistenza Stradale: il servizio di assistenza è attivo 365 giorni all’anno, 24 ore su 24, in Italia e in Europa. Scaricando gratuitamente l’App MySuzuki, o collegandosi all’area riservata MySuzuki, è possibile comunicare in modo automatico e istantaneo la posizione del veicolo e il tipo di guasto alla centrale operativa di Allianz-Global Assistance, che provvede a comunicare nel più breve tempo possibile l’ora prevista di arrivo del carroattrezzi.


Pubblicato da Michele Perrino, 19/01/2022
Tags
Gallery
Vedi anche
Logo MotorBox