Pubblicato il 08/05/20

LA LOMBARDIA TORNA IN PISTA

Primi segni di apertura verso la ripresa dell’attività motociclistica in Lombardia. Se al momento il mototurismo rimane vietato, con l’ordinanza n° 541 del 07/05/2020 (qui l'ordinanza completa) il Governatore di Regione Lombardia Attilio Fontana ha dato l’ok (a partire dell’8 maggio fino al 17) alla riapertura delle strutture per lo svolgimento delle attività sportive individuali, anche amatoriali. Nello specifico è il comma 1 dell’articolo 1 a specificare che il motociclismo rientra tra queste, dunque riaprono i cancelli di circuiti, kartrodromi e piste per il Motocross.

 A PATTO CHE…

Come lecito aspettarsi la riapertura è consentita solo se verranno rispettate alcune limitazioni per limitare il più possibile il rischio di contagio. Proprio per questo gli accessi saranno limitati e i gestori dovranno sorvegliare e studiare percorsi ad hoc per evitare gli assembramenti, nelle aree comuni come paddok e uffici sarà obbligatorio indossare la mascherina e spogliatoi e bar rimarranno chiusi. Tutti questi punti vengono affrontati e spiegati con chiarezza nei commi 2 e 3 dell’ordinanza.

Aprilia Tuono V4 1100 Factory 2019: la prova su strada e in pista

SOLO LOMBARDI

Ottime notizie dunque per tutti gli smanettoni che hanno passato gli ultimi due mesi a pulire, lubrificate e tagliandare ogni piccola parte della propria moto in attesa di questo momento. Notizie che però valgono solo per i motocilisti lombardi dato che lo spostamento tra regioni al momento è ancora vietato se non per i famigerati (e comprovati) motivi lavorativi, di salute o per necessità… e al momento grattare le saponette, purtroppo aggiungerei, non lo è.

Il motodromo di Castelletto di Branduzzo

QUALI?

Per darvi una mano a capire quali di questi effettivamente sono pronti alla riapertura abbiamo fatto un giro sui siti di Cremona Circuit, Autodromo Tazio Nuvolari e Motodromo di Castelletto di Branduzzo: a Cremona via libera alle moto già a partire da questo weekend, attualmente il Tazio Nuvolari rimane chiuso fino al 17 (ma presto diventerà un gran bel circuito grazie all’ampiamento del tracciato che raggiungerà i 5 km di lunghezza) mentre a Castelletto il via ai motori avverrà lunedì.

 


TAGS: piste in lombardia posso andare in pista piste per amatori in lombardia riapertura circuiti lombardia ordinanza regionale attività sportiva