Pubblicato il 16/02/21

SHARK E YAMAHA Si rafforza la storica partnership di Shark Helmets con Yamaha Motor Europe. L'ultimo progetto, infatti, vede la brandizzazione di 4 caschi Shark con il logo della casa di Iwata. I modelli protagonisti di questa partnership sono un jet, un modulare, e 2 integrali. Scopriamoli in dettaglio.

CASCHI PER TUTTI I modelli protagonisti di questa partnership sono stati realizzati con i colori delle moto e degli scooter più iconici Yamaha, per offrire al pubblico la possibilità di acquistare un casco che ben si abbina con la propria due ruote. Ci sono caschi per tutte le tipologie di utilizzo: il jet Citycruiser, il modulare Evojet, gli integrali D-Skwal 2 e Spartan GT

Shark Citycruiser

CITYCRUISER Questo jet dal design innovativo è proposto per questo progetto in due grafiche. Blu Paddock e Nero/Grigio Max, che si ispirano rispettivamente ai colori della gamma di abbigliamento Yamaha Paddock Blue e a quelli degli scooter XMAX. 

Shark Evojet: il modulare aperto

EVOJET, D-SKWAL 2 E SPARTAN GT Il modulare Shark dalla doppia omologazione P/J è disponibile solo nella colorazione Max Nero/Grigio. Gli integrali D-Skwal 2 e SPARTAN GT, infine, sono contrassegnati dal logo MT e riprendono i colori delle moto Yamaha della gamma Hyper Naked

Shark D-Skwal 2

DISPONIBILITÀ E PREZZI I caschi Shark nati da questo progetto di co-branding sono venduti esclusivamente presso la rete di concessionari Yamaha. Il jet Citycruiser è disponibile a 249,99 euro – inclusa visiera fumé aggiuntiva – il modulare Evojet a 329,99 euro, mentre gli integrali D-Skwal 2 e Spartan GT rispettivamente a 239,99 e 479,99 euro.

Shark Spartan GT

AVVICENDAMENTO Il Gruppo 2R, proprietario del marchio Shark-Helmets, ha nominato Soazig Pinson Country Manager per l’Italia. Soazig Pinson aveva già ricoperto questo ruolo all’inizio del 2010, quando Shark-Helmets era passata a una distribuzione diretta sul territorio italiano. Successivamente la manager francese ha ricoperto il ruolo di International Key Account Manager (OEM); oggi torna in Italia in virtù della sua  profonda conoscenza del mercato italiano e delle dinamiche interne del Gruppo, pur mantenendo anche il suo ruolo internazionale per il mercato OEM. Soazig seguirà lo sviluppo di tutti i marchi del Gruppo: Shark-Helmets, Bering e Segura.


TAGS: yamaha shark shark evojet SHARK SPARTAN GT Shark Citycruiser Shark D-Skwall 2