Pubblicato il 19/12/20

IMPERMEABILE E PORTA-CASCO Quando scendo dalla moto, il casco dove lo metto? E quando piove, il mio zaino proteggerà il notebook e tutte le diavolerie elettroniche che mi porto sempre appresso? Le medesime domande che mi pongo io devono essersele poste in MomoDesign quando si sono messi a disegnare uno zaino pensato per la vita di tutti i giorni e, in particolare, per chi tutti i giorni sfida traffico e intemperie a bordo di una moto o di uno scooter. Così è nato lo zaino MomoDesign MD One Icon.

LEGGERO E CAPIENTE Dei quattro colori disponibili l’ho scelto blu, per non avere l’ennesimo zaino nero, e perché l’ho preferito al grigio e al verde militare, gli altri colori disponibili. Lo sto provando da mesi ed è diventato il mio piccolo ufficio portatile. Il primo pregio del MomoDesign MD One Icon è la leggerezza, merito forse del nylon Ripstop con cui è realizzato che, oltre a resistere agli strappi come dichiara il nome, è anche molto leggero. Poco peso, tanto carico: anche quando riempio i suoi 25 litri di volume disponibile, l’MD One Icon di MomoDesign si fa portare senza fatica anche grazie a spallacci ampi e imbottiti, come imbottita è la parte a contatto con la schiena, rivestita al 98% in microfibra per evitare il più possibile la schiena pezzata quando fa caldo. Sotto questa imbottitura si può infilare un paraschiena grazie a una tasca chiusa con Velcro.

MomoDesign MD One Icon Backpack: tutte le viste

HA CURA DEL NOTEBOOK Le zip di carico sono tre. Quella verso la schiena concede l’accesso alla immancabile tasca per il notebook (fino a 15 pollici), imbottita anche verso l’interno dello zaino. Grazie alla zip centrale si accede a una grande tasca in cui stivare i piccoli oggetti da tenere a portata di mano e, ancora dopo mesi, non riesco ad abituarmi al fatto che la tasca piccola sia al centro, tra la tasca del notebook e quella principale. Lo so, è un mio limite, ho appeso un ciondolo per riconoscere al volo la zip e non sbagliarmi.

TASCHE ORGANIZER Trovo super comoda la zip che apre completamente la tasca anteriore come il cofano motore di un’auto: la apro quanto serve per infilare la mano ed estrarre al volo alcuni oggetti, ma posso aprirla completamente per capire cosa sta sedimentando da settimane sul fondo della tasca. La tasca anteriore è attrezzata con una doppia tasca per tablet e per smarphone, oltre a tasche aperte e chiuse per organizzare gli oggetti che fanno parte del nostro kit di sopravvivenza giornaliera.

PIOVE? LUI HA L'IMPERMEABILE Le zip non finiscono qui. Sul fondo se ne trovano altre due: la posteriore consente di aprire la tasca che contiene il guscio antipioggia argento con la scritta MomoDesign catarifrangente mentre, anche se il tessuto in cui è realizzato lo zaino sia impermeabile e resiste a 10.000 colonne d’acqua. La zip posteriore dà accesso a una ulteriore tasca dove stivare gli oggetti utilizzati in caso di emergenza che fanno parte del kit di sopravvivenza.

MomoDesign MD One Icon Backpack: può contenere un casco e ha la copertura impermeabile

PER IL CARICO EXTRA Le tasche non finiscono qui poiché nella parte alta del frontale un velcro chiude il vano dove si trova il paracadute magico dello zaino MD One Icon, la manona che, agganciata nella parte bassa dello zaino, può trattenere un casco (anche un integrale e pure se avete saturato i 25 litri interni) o altri carichi ingombranti che non troverebbero posto all’interno e che non sapremmo dove mettere se la nostra moto non è dotata di borse o bauletto (o se, questi, li abbiamo già riempiti). È un bel paracadute di emergenza che si rivela molto utile lasciando la forma dello zaino compatta e semplice, con uno stile urbano evitando lo stile sherpa.

QUANTO COSTA Il MomoDesign MD One Icon non è uno zaino economico, costa 99 euro e lo street price non è molto distante, ma ripaga con la buona qualità dei materiali e le sue funzionalità (quasi) uniche per noi motociclisti


TAGS: MomoDesign MD One Icon Backpack zaino momodesign zaino da moto momodesign md one icon