Dati Ancma

Mercato moto: i dati di giugno 2016


Avatar di Giulia Fermani , il 04/07/16

5 anni fa - Il mercato moto cresce, capitanato dalla BMW R 1200 GS

Mercato moto giugno: trend positivo, con andamento più dinamico per le moto. In testa la BMW R 1200 GS

DATI COMPLESSIVI Il trend positivo registrato nel primo semestre del 2016 (che ha portato a quota 116.424 le immatricolazioni di moto e scooter di cilindrata superiore ai 50cc) continua anche a giugno, con 23.086 unità vendute, vale a dire il 6,1% in più rispetto a giugno dello scorso anno e +15,9% rispetto alla prima metà del 2015. Globalmente, invece, il mercato ha registrato una crescita del +14,3% rispetto al primo semestre del 2015, con 128.465 veicoli immatricolati, compresi i poco apprezzati cinquantini. Andamento più dinamico quello del mercato moto, che con 8.520 unità registra una crescita del 10,5% anche se, come sempre, i volumi più importanti li fanno gli scooter che, con 14.566 veicoli immatricolati fanno un salto del +3,6%.

MERCATO SCOOTER In leggero calo, rispetto ai volumi dello scorso giugno 2015, le vendite di cinquantini (2.727 vendite e un -6,2%) che per il mese di giugno vedono nella top tre il Piaggio Liberty 50 4T 3V (285 esemplari), l’Aprilia Scarabeo 50 2T (266) e la Piaggio Vespa Primavera 50 (126 unità). Sul podio generale degli scooter più venduti troviamo l’Honda SH, nelle versioni 300 (1.023 esemplari a giugno e 4.845 nel primo semestre 2016), 150 (1.008 e 4.673 nell’intero periodo gennaio-giugno) e 125 (1.002 e 4.102) che pure, dall’analisi per cilindrata degli scooter, emergono come il segmento principale (23.738 veicoli e +15%).

VEDI ANCHE



MERCATO MOTO Il comparto moto è trainato da veicoli tra 800 e 1000cc, con 15.709 unità immatricolate (vale a dire +25,5% rispetto al primo semestre 2015). A seguire, 14.321 vendite (e +13,4%) per le moto oltre 1.000cc e 9.019 pezzi (+13,4%) per cilindrate tra tra 600 e 750cc. In testa le naked (17.253 unità che determinano un +22,9%), seguite a pochi passi dalle enduro  (16.403 unità e +32,8%), mentre le supermotard, che pur contano appena 1.866 immatricolazioni, crescono del 46,2%. Per quanto riguarda i dati relativi al solo mese di giugno, invece, bisogna scorrere fino all’ottava posizione della Top 30 per individuare la prima moto: si tratta della BMW R 1200 GS, che ha registrato 486 immatricolazioni (213 per la versione Adventure, che si colloca in 24ma posizione) seguita, in quindicesima posizione dalla Ducati Scrambler 800 (294 unità).

L'AFRICA? E la Honda CRF1000L Africa Twin? Pur essendo la seconda moto più venduta nel periodo tra gennaio e giugno 2016, nel mese di giugno cominica a scontare gli effetti del terremoto che ha colpito la fabbrica Honda di Kumamoto, che lavora a ritmo ridotto: ai clienti che l'hanno già ordinata Honda ha previsto un kit-regalo per scusarsi dei ritardi nelle consegne.

In allegato i dati in dettaglio.


Pubblicato da Giulia Fermani, 04/07/2016
Gallery
Vedi anche
Logo MotorBox