Pubblicato il 21/05/21

Le coppie di borse laterali in allumino Trekker Alaska è tra i prodotti Givi più apprezzati dai motociclisti pronti all’avventura. Ora, dopo le valigie, è arrivato anche il top case Alaska da 56 litri che completa il tris di valigie per un’offerta di alta qualità e praticità.

QUALITÀ E COSTI CONTENUTI Il top case Alaska, totalmente Made in Italy, fa parte della nuova linea dall’attitudine touring denominata “cost effective”, ossia con un occhio particolare al prezzo. Attualmente il prezzo di vendita non è disponibile, ma la qualità dei materiali è senza dubbio elevata: le lastre di alluminio sono spesse 1,5 mm. Quello che aiuta a contenere i costi di produzione è un’ottimizzazione della linea di produzione, frutto dell’incredibile know-how di Givi nel corso degli anni.

CARATTERISTICHE Alaska è di 56 litri e accompagna le borse laterali da 36 litri. La capienza del top case è stata voluta per poter accogliere comodamente anche due caschi modulari. Il tutto abbinato a un’estetica minimalista e sobria, con quattro passa cinghia per ancorare un’eventuale ulteriore carico (fino a 10 kg). A garantire la tenuta stagna del bauletto ci pensano le guarnizioni su ciascun rivetto e il silicone nautico, mentre la serratura Security Lock tiene protetto quanto vi è contenuto.

PREZZO E COLORI Il Givi Alaska è disponibile in due coori: grigio “natural” e nero, ma il prezzo  ancora in via di definizione. La coppia di valigie invece parte da 568 euro e sale a 623,90 per la colorazione nera. 


TAGS: moto bauletto accessori givi top case Givi Alaska