Logo MotorBox
Eventi moto

Fantic Days 2024: il 21 e 22 settembre tour, test ride e molto altro


Avatar di Michele Perrino , il 17/06/24

4 settimane fa - Fantic Days 2024: la grande festa on e offroad il 21 e 22 settembre

Fantic Days 2024: date, programma, come iscriversi
Il 21 e 22 settembre prossimi si terranno i Fantic Days 2024: scopriamo luogo, programma e modalità di iscrizione alla grande festa

Fantic Motor annuncia la prima edizione dei Fantic Days. Per la prima volta, infatti, l'Azienda propone un weekend di festa per tutti gli appassionati (di moto e bici) Fantic: il grande raduno si terrà presso SalviniLand a Monterenzio, in provincia di Bologna.

PROGRAMMA Durante i Fantic Days 2024 ci saranno tour guidati, test ride di moto ed e-bike Fantic – ovviamente anche offroad – ma anche musica dal vivo, con concerti e performance live. Naturalente non potranno mancare gli stand espositivi tra novità, partner e accessori Fantic, ma anche prelibatezze culinarie e bevande nei vari stand gastronomici, perché si sa, dove ci sono le moto ci sono anche tanti appassionati affamati! Ai Fantic Days ci sarà spazio anche per i raduni: gli appassionati potranno condividere le loro esperienze e non verranno meno ospiti ed ambassadors con le loro storie e la loro passione per le due ruote.

Fantic Caballero 700 Fantic Caballero 700

VEDI ANCHE



CABALLERO DAYS Con i Fantic Days 2024 si concluderà anche il The Long Way 2024, tour che ha portato la community Caballero, la più longeva e storica di Fantic, in alcune tappe in giro per l'Italia. Il viaggio terminerà proprio a Monterenzio, dove gli appassionati saranno di nuovo insieme per celebrare lo straordinario viaggio e partecipare alle attività dedicate alla scrambler.

RIMANI AGGIORNATO Se non volete perdere tutte le novità potete iscrivervi alla newsletter sul sito fantic.com per ricevere aggiornamenti sull'evento, dettagli sulle attività, apertura delle iscrizioni e molto altro. L'appuntamento con i Fantic Days è per il 21 e 22 settembre a Salviniland, in provincia di Bologna. 


Pubblicato da Michele Perrino, 17/06/2024
Tags
Vedi anche