Pubblicato il 27/07/20

MOTO E ALLENAMENTO Da qualche tempo a questa parte la preparazione fisica sta destando l'interesse anche dei piloti non professionisti e degli amatori. Soprattutto chi gira in circuito, sia per professione o anche solo per divertimento, nondimeno chi usa la moto su strada, si renderà conto che essere fisicamente preparati fa la differenza. La moto, in fin dei conti, è uno sport e come tale richiede tecnica, ma anche condizionamento fisico. Con la Bikers Physique Academy nasce un programma di allenamenti per piloti professionisti e non, con la possibilità di accedere ai metodi di allenamento dei più grandi del motociclismo sportivo.

L'ACADEMY L’idea e le competenze alla base della Bikers Physique Academy sono di Stefano Ledda, preparatore atletico che ha seguito Andrea Iannone nel complicato passaggio fra Moto2 e MotoGP, accompagnandolo poi fino alla sua migliore stagione in sella alla Ducati, nel 2015, quando arrivò 5° assoluto in Campionato. “La Bikers Physique Academy – racconta Stefano – si pone l’obiettivo di preparare i piloti allo sforzo fisico della gara, migliorando le prestazioni e la reattività in pista. Tali caratteristiche sono importanti, però, anche per chi guida una moto a livello amatoriale o ricreativo. Per questo i programmi della BPA sono facilmente adattabili a motociclisti di ogni categoria, anche se lo scopo fosse solo quello di sentirsi più in forma o non soffrire dei fastidi fisici che la permanenza in sella può dare. La BPA può rendere più performante, divertente e sicuro il tempo che passi sulla tua moto”.

I PROGRAMMI La Bikers Physique Academy ha pensato a diversi programmi di allenamento e preparazione, individuali o di gruppo, personalizzati secondo le esigenze di ognuno e in base alle richieste, ma fondamentalmente sono di 3 tipi:

  • Primo all’ultima staccata: un programma di allenamento pensato per chi realmente ha la necessità di limare decimi o centesimi al record della pista;
  • Mugello sotto all’1’50”: sviluppato per i piloti delle categorie nazionali, o per gli amatori (molto) veloci;
  • Primo al bar del Passo: dedicato a risolvere i fastidi tipici di chi in moto preferisce aumentare i chilometri, piuttosto che ridurre i tempi sul giro e per chi non ha eccessive aspettative nei confronti della propria attività agonistica, ma volesse essere in forma per il proprio sport preferito.

Le differenze fra i vari programmi riguardano l’intensità e la frequenza di allenamento, gli esercizi coinvolti e l’analisi dei miglioramenti direttamente con Stefano o i suoi collaboratori.

 

DOVE Tre sono i punti di riferimento per la BPA, che comunque segue i propri allievi anche al di fuori di queste location: 

  • Il Cremona Circuit (per preparazione atletica piloti moto e auto), dove Stefano Ledda e il suo team prepareranno professionisti e non delle due e quattro ruote, organizzando anche training camp di 3 giorni per seguire i partecipanti in modo continuo, a livello di preparazione atletica ma anche nutrizionale;
  • la palestra Penta Crossfit (Via Lombardia, 9 a San Giuliano Milanese) è una delle più grandi d’Italia e proprio per questo permetterà alla Academy di Stefano Ledda una fruizione sicura e controllata anche nel caso di corsi in gruppi più ampi;
  • la Scuola di Motociclismo, con oltre 6mila iscritti tra le sedi di Como, Orte e Bari, darà al team di Ledda la possibilità di lavorare con i vivai dei giovani piloti e allievi più o meno esperti fino ai professionisti per offrire loro una preparazione costante e completa che li renda più performanti in base ai relativi obiettivi

GLI ISTRUTTORI Della Academy fanno parte Stefano Ledda, il co-ideatore Maurizio Madaffari e numerosi altri collaboratori.

  • Stefano Ledda, laureato in Scienze Motorie, è diplomato in massoterapia e possiede attestati nazionali e internazionali legati alla preparazione atletica e al recupero funzionale;
  • Maurizio Madaffari, laureato in Scienze Motorie, è il co-ideatore dei programmi d’allenamento. Massoterapista ed esperto preparatore di atleti di svariate discipline;
  • a loro si affianca un team che comprende diversi istruttori laureati in scienze motorie, un osteopata, una nutrizionista e un mental coach.

TAGS: allenamento piloti Bikers Physique Academy allenamento in moto preparazione fisica moto