Sport

Test MotoGP a Sepang, ancora Honda davanti


Avatar Redazionale , il 26/02/13

8 anni fa - Pedrosa no limits

Sembra sia l’anno buono per Pedrosa: anche oggi, durante i test a Sepang, Daniel ha staccato il miglior tempo precedendo di un paio di decimi il connazionale Jorge Lorenzo. Poco dietro Marquez, Rossi quinto

DI NUOVO Dopo le prime giornate test di qualche settimana fa, i piloti della MotoGP sono tornati in pista a Sepang per un’altra sessione di prova. E la storia si è ripetuta: oltre al solito acquazzone pomeridiano che ha interrotto le sessioni, ha chiuso davanti a tutti Pedrosa che, all’alba del 2013, sembrerebbe aver finalmente trovato la costanza necessaria a vincere. Secondo, ad alitargli sul collo, il connazionale Jorge Lorenzo, seguito a ruota dal giovane ma già velocissimo Marc Marquez. Quarto tempo per un impavido Stefan Bradl, mentre solo quinto il campione di Tauvilla, Valentino Rossi. E le Ducati?

VEDI ANCHE



TEMPI DURI Tanto per essere precisi, il buon Dani Pedrosa ha fermato il cronometro a 2’01”580, mentre Lorenzo non è riuscito ad andare oltre il muro del 2’01”815 (+ 0.235). Marquez invece ha accusato un ritardo di 0.362 secondi, quasi identico a quello di Bradl, pari a + 0.379. Più attardato Valentino, staccato di quasi mezzo secondo (+ 0.448), mentre le Ducati migliorano ma rimangono comunque indietro. Ottavo Dovizioso, che rispetto agli altri test ha ridotto parecchio il gap (+ 1.221), mentre Hayden galleggia sulla nona posizione, a + 1.563. I problemi grossi però li accusano i piloti del team Pramac: Ben Spies chiude solo tredicesimo davanti ad Andrea Iannone, a quasi due secondi e mezzo dalla vetta. Il vero problema è che davanti a loro si è piazzata una CRT, quella guidata da Alex Espargaro che, nonostante una caduta, è stato costantemente il migliore della categoria. Ecco la classifica completa:

1 Dani Pedrosa, Repsol Honda Team: 2’01.580
2 Jorge Lorenzo, Yamaha Factory Racing: + 0.235
3 Marc Marquez, Repsol Honda Team: + 0.362
4 Stefan Bradl, LCR Honda MotoGP: + 0.379
5 Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing: + 0.448
6 Cal Crutchlow, Monster Yamaha Tech 3: + 0.692
7 Alvaro Bautista, Go & Fun Honda Gresini: + 0.782
8 Andrea Dovizioso, Ducati Team: + 1.221
9 Nicky Hayden, Ducati Team: + 1.563
10 Bradley Smith, Monster Yamaha Tech 3: + 2.052
11 Katsuyuki Nakasuga, Yamaha Test Team: + 2.154
12 Aleix Espargaro, Power Electronics Aspar: + 2.361
13 Ben Spies, Ignite Pramac Racing Team: + 2.467
14 Andrea Iannone, Energy T.I. Pramac Racing Team: + 2.470
15 Wataru Yoshikawa, Yamaha Test Team: + 3.010
16 Michele Pirro, Ducati Test Team: + 3.046
17 Hiroshi Aoyama, Avintia Blusens: + 3.163
18 Randy De Puniet, Power Electronics Aspar: + 3.708
19 Takumi Takahashi, HRC Test Team: + 3.930
20 Colin Edwards, NGM Mobile Forward Racing: + 3.938
21 Danilo Petrucci, CAME Iodaracing Project: + 4.247
22 Karel Abraham, Cardion AB Motoracing: + 4.258
23 Yonny Hernandez, Paul Bird Motorsport: + 4.328
24 Hector Barbera, Avintia Blusens: + 4.328
25 Claudio Corti, NGM Mobile Forward Racing: + 4.726
26 Bryan Staring, Go & Fun Honda Gresini: + 5.150
27 Lukas Pesek, CAME Iodaracing Project: + 6.411


Pubblicato da Alessandro Codognesi, 26/02/2013
Gallery
Vedi anche
Logo MotorBox