Yamaha MT-125 2020: foto, motore, prezzo, uscita
Novità moto

Nuovo Yamaha MT-125 2020: il lato oscuro del Giappone


Avatar di Claudio Todeschini , il 17/10/19

2 anni fa - Yamaha presenta la nuova MT-125 2020, la piccolina della sua serie MT

Sguardo "cattivo" e motore più potente: la nuova Yamaha MT-125 si prepara a conquistare la città. Quando esce, quanto costa

DUE OCCHI NELLA NOTTE Come anticipato qualche settimana fa, Yamaha ha finalmente alzato il velo sul modello più piccolo della sua serie MT, l’ottavo di litro MT-125 che per il 2020 si rinnova da cima a fondo, presentandosi con un look decisamente più aggressivo e moderno.

STILE UNICO In continuità con lo stile ormai sdoganato della serie MT a metà tra naked e motard, deciso senza rinunciare alla comodità della guida in città, il nuovo MT-125 si fa notare subito per il nuovo look frontale, dominato dalle due luci di posizione “accigliate” che sovrastano il proiettore a LED. Più corto il codone, e nuovo il serbatoio del carburante, che ora ha una capienza di 10 litri. Rivisti gli ingranaggi della trasmissione a beneficio di accelerazione, fluidità nell’erogazione e consumi. La nuova frizione antisaltellamento è più leggera alla leva, rendendo la MT-125 adatta al ritmo sincopato del traffico cittadino, e permette scalate più rapide e progressive. Inedita la strumentazione LCD, con un display in “negativo” che include tachimetro centrale digitale, contagiri a barre, contachilometri per la riserva e orologio, oltre che dati istantanei su consumo e velocità media.

VEDI ANCHE



Yamaha MT-125 2020 di3/4 anteriore Yamaha MT-125 2020 di3/4 anteriore

COMFORT E CONTROLLO Rivista la posizione di guida, con il serbatoio dalla forma inedita e la nuova sella monoblocco; le pedane sono state spostate leggermente in avanti e il manubrio rialzato, permettendo di muoversi ancor più liberamente in frenata e in curva. La Yamaha MT-125 monta una gomma posteriore più larga da 140, una forcella a steli rovesciati da 41 mm con escursione da 130 mm. Nuovo anche il telaio Deltabox con forcellone in alluminio, più corto di 30 mm rispetto al modello vecchio, e con la geometria dello sterzo rivisto. Nel complesso, tutte queste novità hanno centralizzato maggiormente le masse, rendendo la guida più agile e sportiva. All’anteriore è montato un disco da 292 mm con pinze radiali.

APP E ACCESSORI Oltre agli inevitabili accessori che saranno annunciati nelle prossime settimane, e alla collezione di capi con brand MT (giacche, T-shirt, cappellini, felpe ecc.), sono disponibili due app per gli appassionati di Yamaha: MyGarage permette di crearsi e configurare la propria moto virtuale, combinando colori e accessori per trovare quella che meglio risponde alle proprie esigenze. Il risultato così ottenuto può essere poi inviato a un concessionario Yamaha per la fornitura e il montaggio. La app MyRide, invece, consente di tracciare ogni percorso effettuato e di registrare diversi dati come angolo di piega, velocità di punta, cambi di altitudine e distanza coperta

PREZZO E DISPONIBILITÀ La nuova Yamaha MT-125 sarà disponibile a partire dal prossimo mese di dicembre al prezzo di 4.790 euro f.c. Tre i colori disponibili: Ice Fluo, Icon Blue e Midnight Black.

 


Pubblicato da Claudio Todeschini, 17/10/2019
Gallery
Listino Yamaha MT-125
Allestimento CV / Kw Prezzo
MT-125 ABS 15 / 11 4.899 €

Per ulteriori informazioni su listino prezzi, caratteristiche e dotazioni della Yamaha MT-125 visita la pagina della scheda di listino.

Scheda, prezzi e dotazioni Yamaha MT-125
Vedi anche
Logo MotorBox