Valeo Smart e-Bike System: la rivoluzione delle bici elettriche
Ebike

Valeo, la rivoluzione francese delle e-bike


Avatar di Claudio Todeschini , il 28/12/20

11 mesi fa - Valeo Smart e-Bike System: la rivoluzione delle bici elettriche

Un blocco centrale che integra motore e cambio (automatico) a 7 rapporti. Addio a deragliatore, catena, comandi al manubrio e annessa manutenzione

E-BIKE, È SEMPRE BOOM Azienda che si è sempre occupata di elettrificazione, in particolare nel settore dell’automotive, la parigina Valeo ha deciso di lanciarsi nel mondo delle biciclette a pedalata assistita, con una novità di quelle che potrebbero scuotere (in meglio) il mercato. Un mercato che è già esploso negli ultimi mesi, e che secondo le previsioni è destinato a decuplicare nel giro di una decina di anni. Vediamo più da vicino di cosa si tratta.

TUTTO IN UNO Il sistema sviluppato da Valeo è il primo che unisce motore elettrico e cambio automatico all’interno di un unico blocco, in posizione centrale, integrato nel gruppo pedali. In questo modo, assicura l’azienda francese, “è la bicicletta ad adattarsi allo stile del ciclista, e non viceversa”. Le marce cambiano automaticamente, e il software modifica in tempo reale l’assistenza fornita in base allo sforzo compiuto e alla pendenza della strada.

Valeo Smart e-Bike System: motore e cambio automatico assieme Valeo Smart e-Bike System: motore e cambio automatico assieme

VEDI ANCHE



COME LE AUTO Il motore, come per le auto mild-hybrid, è un elettrico a 48V (quelli attuali sono solitamente a 36V) capace di generare ben 130 Nm di coppia massima, accoppiato a un cambio a sette rapporti: tradotto in altre parole, vuol dire che l’unità è in grado di restituire moltiplicato per otto lo sforzo impresso sui pedali dal ciclista. Una soluzione che troverà particolare gradimento presso gli utilizzatori delle cargo bike, che con l’impianto di Valeo possono portare la bellezza di 150 kg su una pendenza del 14%, sia in avanti che in retromarcia.

Valeo Smart e-Bike System, 150 kg su per pendenze del 14% Valeo Smart e-Bike System, 150 kg su per pendenze del 14%

ADDIO TAGLIANDI Il cambio automatico all’interno del blocco motore porta con sé diversi vantaggi, sia in termini di manutenzione che di costi: sparisce la catena, sostituita da una cinghia di trasmissione, spariscono deragliatore, corone dentate, comandi al manubrio e cablaggi. In totale, dichiara la casa francese, una cinquantina di componenti in meno rispetto alle e-bike attuali.

Valeo Smart e-Bike System, la trasmissione Valeo Smart e-Bike System, la trasmissione

ANCHE ANTIFURTO Il sistema di Valeo integra anche una funzione antifurto direttamente nel blocco centrale: se attivata, impedisce il movimento dei pedali, costringendo l’eventuale ladro a rinunciare alla bicicletta (certo, può sempre portarla via di peso, ma in quel caso non c’è antifurto che tenga). Tra le altre funzioni integrate nel software c’è quella per la modalità “Walk”, quando si porta la bicicletta a mano, e un “boost” temporaneo di potenza per i sorpassi e le salite improvvise.

Valeo Smart e-Bike System, il powertrain centrale Valeo Smart e-Bike System, il powertrain centrale

QUANDO ARRIVA, QUANTO COSTA Non lo sappiamo, e il motivo è molto semplice: Valeo non intende costruire biciclette, ma diventare fornitore di produttori già affermati. La casa francese ha realizzato tre prototipi (una city bike, una cargo bike e una mountain bike) per mostrare il funzionamento della sua tecnologia, sviluppata in collaborazione con Effigear. Inutile dire che non vediamo l'ora di provarla!


Pubblicato da Claudio Todeschini, 28/12/2020
Gallery
Vedi anche
Logo MotorBox