Pubblicato il 05/11/20

L'EVOLUZIONE Sym aggiorna anche il suo scooter di mezzo, vero e proprio anello di congiunzione tra i prodotti più dichiaratamente urbani e i grandi maxiscooter, come Maxsym 400 e Maxsym TL. Si tratta del Joymax Z, che ora diventa Joymax Z+. Cosa ci sarà dietro quel ''+'' del rinnovato scooter Euro 5? Scopriamolo.

PIÙ COMFORT Come fa intuire il ''+'' della nuova denominazione, qualcosa si aggiunge alla dotazione del nuovo Joymax. In primis in fatto di comfort, visto che la sella è ora dotata di supporto lombare regolabile, a tutto vantaggio di una posizione tarata ad hoc sulle esigenze di ogni utente. 

Sym Joymax Z+ 2021: il supporto lombare è regolabile

PIÙ TECNOLOGIA Su Joymax Z+ arrivano anche i nuovi fari anteriori a LED, il sistema TCS, il controllo di trazione della ruota posteriore e, non ultimo, l'USB 3.0 che permette di collegare il proprio smartphone e ricaricarlo più rapidamente rispetto al sistema tradizionale. La scheda tecnica completa è disponibile qui sotto, nella gallery.


TAGS: sym Sym Joymax Sym Joymax Z Sym Joymax Z+ Sym Joymax Z+ 125 Sym Joymax Z+ 250 Sym Joymax Z+ 300