Pubblicato il 21/08/20

SBARCA IN ITALIA Dopo essersi mostrato a EICMA 2019, è tempo di scendere in campo per lo scooter elettrico Super Soco CPx, anche nel Belpaese. Il suo motore da 4 kW lo pone al fianco della sorella TCmax, moto simil 125 perfetta per la città.

Super Soco CPx, la batteira da 140 km di autonomia

COME È FATTO Design ben riuscito, futuristico il giusto e differente rispetto ad altri concorrenti, il Super Soco CPx come detto è alimentato da un motore da 4 kW – dunque è necessaria la patente B o quella per la guida dei 125 cc – ed ha una velocità massima di circa 90 km/h, più che sufficienti per divincolarsi in città e non sentirsi in sella ad una Peg Perego. L’autonomia dichiarata, caratteristica fondamentale per i veicoli elettrici, è di 140 km con una carica. Dato ragguardevole, a patto di non spremere il motore. Il dato è stato registrato mantenendo una velocità media di 45 km/h. Per raggiungere questi valori sotto la sella del Super Soco CPx trovano posto due batterie da il Super Soco CPx può ospitare fino a due batterie da 2,7 kWh, per un totale di 5,4 kWh.Lo scooter Super Soco CPx pronto alla commercializzazione in Italia

QUANTO COSTA Le caratteristiche per ben figurare ci sono tutte, ma è tempo di scoprire quella più importante, il prezzo. Il Super Soco CPx è proposto a 4.590 euro, al momento solo in versione a doppia batteria. Qualche rivale viene proposto a meno, ma questo Super Soco sembra davvero ben costruito, senza dimenticare che il prezzo di listino può essere abbattuto sensibilmente grazie agli ecoincentivi per i veicoli elettrici.


TAGS: super soco super soco cpx super soco cpx prezzo super soco cpx autonomia super soco potenza batteira super soco cpx scooter elettrico autonomia