Pubblicato il 10/12/20

La Meteor 350 atterra sul mercato all'improvviso. Dopo tante foto spia e ''voci di corridoio'', Royal Enfield ha finalmente tolto i veli alla prima vera novità per il 2021. A prima vista può sembrare una ''classica'' Royal Enfield per via del telaio a doppia culla, serbatoio a goccia, fiancatine dagli angoli smussati e parafanghi (soprattutto quello posteriore) tondeggianti e molto ampi. Ma sotto un look classico, la Meteor 350 punta a diventare il riferimento della Casa nel mercato europeo: il merito va al lavoro congiunto delle due sedi di R&D, una in India e una in Inghilterra.

TECNOLOGIA A catturare l'attenzione è senza dubbio il faro anteriore tondo con luce DRL a Led che ne accentua il contorno, per donare uno sguardo moderno a uno stile classico. Ma non è tutto: la strumentazione è digitale. dispone della connessione bluetooth e supporta la navigazione turn-by-turn di Google Maps grazie alla tecnologia Royal Enfield Tripper. Un dettaglio importantissimo, pensato soprattutto per attrarre una clientela più giovane e ''hi-tech''. Ma il punto forte di Meteor 350, secondo la Casa indiana, è l'ampio spettro di clienti a cui è pensata: dal pendolare al globetrotter pronto a cimentarsi in qualsiasi avventura. Anche se siete alle prime armi, la Meteor 350 vi aiuterà con un'altezza della sella di 76,5 cm da terra. 

MOTORE E CICLISTICA Il motore Euro5 è un nuovo propulsore monocilindrico da 349 cc, raffreddato ad aria, la cui potenza è idonea per la guida con patente A2: 20,2 CV a 6.100 giri/min e 27 Nm a 4.000 giri/min. Il tutto è abbinato a un cambio a 5 marce e frizione composta da sette dischi.  La ciclistica infine si completa con una forcella da 41 mm a steli tradizionali con escursione di 130 mm, dietro invece i due ammortizzatori sono regolabili nel precarico. Gli pneumatici tubeless sono di sezione 100/90 19'' davanti e 140/70 17'' dietro, con un impianto frenante composto da due dischi: uno anteriore da 300 mm, uno posteriore da 270 mm. Il peso si attesta a 191 kg in ordine di marcia. 

VERSIONI E PREZZO Sono tre le versioni disponibili: Fireball (serbatoio monocolore con finitura del cerchio abbinata, dettagli neri e fresatura delle alette del cilindro), Stellar (serbatoio rosso, blu o nero opaco con i fianchetti in tinta, scarico e manubrio cromati, schienalino per il passeggero) e Supernova (la top di gamma, con livrea bicolore blu o marrone, con cerchi lavorati, sella premium e parabrezza). Il prezzo parte da 4.090 euro con 3 anni di garanzia e assistenza stradale. 


TAGS: royal enfield Euro5 Royal Enfield Meteor 350 Novità 2021