Logo MotorBox
EICMA 2023

Honda svela il prezzo della nuova CB650R 2024


Avatar di Danilo Chissalé , il 08/02/24

5 mesi fa - CB650R 2024: per la naked nuovo design e il sistema E-Clutch. Il prezzo

Nonostante la Hornet, CB650R non esce di listino e, anzi, si aggiorna con un nuovo stile e il sistema E-Clutch. Il prezzo

L’arrivo della Hornet (e il suo enorme successo) potevano lasciar immaginare un congedo con onore da parte di Honda per la naked 4 cilindri CB650R, ma EICMA regala sempre soprese e tra queste c’è proprio la nuova versione della CB650R 2024. Per lei c’è un design aggiornato (italianissimo) ma soprattutto l’anteprima della frizione elettronica E-Clutch, condivisa con la sorella carenata CBR650R. Scopriamo insieme come cambia.

Honda CB650R 2024, il nuovo faro anteriore è più simile a quello della CB1000R Honda CB650R 2024, il nuovo faro anteriore è più simile a quello della CB1000R

DESIGN Il look rimane fedele alla filosofia Neo Sports Café, un mix di modernità e nostalgia che tanto è piaciuto nel corso della sua onorata carriera, con dettagli curati e componentistica ricercata. Rispetto alla generazione precedente il look è ancora più dinamico e muscolare, con fari, convogliatori e indicatori di direzioni di nuova concezione; cambiano anche le conformazioni delle sedute di pilota (sempre a 810 mm da terra) e passeggero, che meglio si integrano con la forma affusolata del nuovo codino.

MOTORE Il cuore pulsante della CB650R rimane il 4 cilindri in linea da 649 cc, per 95 CV di potenza massima a 12.000 giri/min e 63 Nm di coppia a 9.500 giri/min, prestazioni “tenute a bada” dal controllo di trazione HSTC e dalla frizione anti-saltellamento. A proposito di frizione, cerchiamo di capire come funziona la nuovissima E-Clutch.

Honda CB650R 2024, il motore 4 in linea rimane confermato Honda CB650R 2024, il motore 4 in linea rimane confermato

CI PENSA LEI Sulla naked, così come sulla sportiva, debutta questa nuova frizione evoluta che si pone a metà tra il cambio elettronico (quick-shifter) e il doppia frizione DCT brevettato da Honda. A livello pratico, la nuova frizione si occupa di gestire lo slittamento in partenza, ma anche in fase d’arresto, in maniera automatica, a chi guida rimarrà solamente da gestire il comando del gas. Il comando a cavo della frizione rimane al suo posto, e sarà sempre prioritario rispetto a quello elettronico. Le impennate sono in salvo!

CICLISTICA L’aggravio di peso di soli 2 kg è decisamente più contenuto rispetto ai 10 del sistema DCT, e non sono necessarie nemmeno modifiche sostanziali alla ciclistica, infatti il telaio con struttura a diamante realizzato in acciaio rimane invariato rispetto al m.y. 2023. Il peso con il pieno di benzina è di 205 kg (207 kg per la versione E-Clutch). Confermato anche il comparto sospensioni, composto da una forcella a steli rovesciati Showa SFF-BP (Separate Fork Function – Big Piston) da 41 mm e dal mono ammortizzatore regolabile nel precarico su 10 posizioni, vincolato direttamente al forcellone in alluminio a bracci differenziati. Adeguato alle prestazioni l’impianto frenante, con dischi flottanti di 310 mm e pinze a 4 pistoncini ad attacco radiale. Al posteriore una pinza a pistoncino singolo agisce su un disco da 240 mm. A differenza della Hornet qui al posteriore c’è uno pneumatico da 180/55 mentre all’anteriore c’è il classico 120/70.

Honda CB650R 2024, 3/4 posteriore Honda CB650R 2024, 3/4 posteriore

DOTAZIONE L’altra grande novità della CB650R è il display TFT a colori da 5 pollici dotato di connettività Bluetooth Honda Road Sync, gestita tramite un nuovo blocchetto sinistro retroilluminato con cursore a quattro direzioni. Grazie alla connettività con l’app sarà possibile sfruttare anche la navigazione Turn by Turn.

VEDI ANCHE



VERSIONI, ACCESSORI E PREZZI La CB650R 2024, in entrambe le versioni, tradizionale ed E-Clutch, sarà disponibile in verde, grigio, rosso o nero, tutte le colorazioni avranno foderi forcella color oro, e ruote color bronzo. Sarà inoltre possibile personalizzare la moto con molteplici accessori che Honda ha raggruppato in dei pacchetti per facilitare la scelta. La nuova Honda CB650R 2024 è proposta a 8.790 euro – solo 100 euro in più del model year 2023 – mentre per il prezzo della versione con E-Clutch dovremo attendere ancora un po'...

Honda CB650R 2024 Laurel Green Honda CB650R 2024 Laurel Green

Style Pack 

Pensato per impreziosire il look e lo stile della CB650R aggiungendo inserti in alluminio di alta qualità:

  • Pannelli parafango anteriore
  • Pannelli convogliatori radiatore
  • Pannelli fianchetti centrali
  • Stickers protettivi per incavi serbatoio
  • Tappo dell’olio anodizzato in rosso con logo Honda

Sport Pack 

Pensato per enfatizzare l’indole sportiva della CB650R.

  • Quickshifter (per modello con frizione manuale tradizionale)
  • Piccolo plexiglass
  • Cover monoposto con pannello alluminio
  • Puntale sotto‑motore
  • Protezione serbatoio (“tank pad”)

Comfort Pack 

Pensato per guidare coccolati.

  • Manopole riscaldabili su 5 livelli con memoria
  • Borsa serbatoio con finestra trasparente per smartphone
  • Borsa per codino da 17L espandibile a 22L

Pubblicato da Danilo Chissalè, 08/02/2024
Tags
Gallery
Listino Honda CB
Allestimento CV / Kw Prezzo
CB 125 R 15 / 11 4.990 €
CB 300 R 31 / 23 5.590 €
CB 650 R 95 / 70 8.190 €

Per ulteriori informazioni su listino prezzi, caratteristiche e dotazioni della Honda CB visita la pagina della scheda di listino.

Scheda, prezzi e dotazioni Honda CB
Vedi anche