Logo MotorBox
EICMA 2023

Honda CB500 Hornet 2024 in video: CB500F cambia identità. Il prezzo


Avatar di Lorenzo Centenari , il 25/01/24

5 mesi fa - Nome nuovo, ma anche stile più aggressivo e mappatura motore specifica. Video

La famiglia Hornet accoglie un altro membro. Nome nuovo, ma anche stile più aggressivo e mappatura motore specifica. Video e prezzo

Per caso è in vena di rimescolare i nomi, Honda? Eh già, perché oltre a CB500X che si trasforma in NX500, anche CB500F dal 2024 si registrerà all'anagrafe come Honda CB500 Hornet. Per entrare a fare parte dello sciame di ''calabroni'' giapponesi, c'è però una rigida selezione all'ingresso. CB500 Hornet si equipaggia perciò di un nuovo stile più aggressivo e nuovi accorgimenti aerodinamici. E quel nome è pienamente meritato.

Honda CB500 Hornet (2024) Honda CB500 Hornet (2024)

RIASSUNTO PUNTATE PRECEDENTI Commercializzata per la prima volta nel 2013, Honda CB500F subito incontrò i favori del pubblico e degli addetti ai lavori. Ottima come entry-level per i possessori di patente A2, nel tempo ha saputo farsi spazio anche tra i motociclisti più esperti, grazie al grande divertimento di guida garantito dal brillante motore da 35 kW (48 CV), dalla grande agilità e dai costi di manutenzione irrisori. Rinnovata nel 2016, ridisegnata nel 2019, nuovamente rinfrescata nel 2021 e nel 2022, nel 2024 è la volta dell'accesso all’iconica famiglia Hornet, sulle orme di Hornet 750.

La famiglia Hornet accoglie un nuovo membro La famiglia Hornet accoglie un nuovo membro

HORNET STYLE La nuova configurazione prevede sia nuovi gruppi ottici anteriori e posteriori a LED, per una migliore visibilità notturna, sia accorgimenti aerodinamici che migliorano la precisione di guida: i condotti laterali incorporati all’altezza del faro incanalano il flusso d’aria attorno all’area superiore del serbatoio, contribuendo a rendere lo sterzo più preciso a velocità sostenuta. Nuovo anche il display TFT a colori da 5” con connettività Honda RoadSync che offre la navigazione passo-passo e l’accesso alle altre funzioni dello smartphone. Nuovo, infine, il blocchetto comandi sinistro retroilluminato, per una migliore visibilità nelle giornate molto soleggiate. E a proposito di funzioni tecnologiche: nuova CB500 Hornet è dotata del sistema ESS (Emergency Stop Signal) per la segnalazione della frenata di emergenza.

Il nuovo display da 5'' Il nuovo display da 5''

VEDI ANCHE



CICLISTICA Il telaio tubolare in acciaio con struttura a diamante è invariato nel layout ed è calibrato per offrire un'ottima risposta su tutte le superfici stradali. Il peso con il pieno della CB500 Hornet è pari a 188 kg, un chilogrammo in meno rispetto alla precedente CB500FLa forcella rovesciata Showa SFF-BP (Separate Function Fork - Big Piston) da 41 mm, ha il maggiore punto di forza nella divisione delle funzioni di smorzamento idraulico e molleggio, una per gambo, che rende le reazioni più neutrali e offre una grande qualità di guida, mentre il forcellone con pareti dei bracci da 2 mm di spessore impiega un elemento trasversale scatolato. Rigido in senso rotazionale, è invece più flessibile in senso laterale, con lo scopo di enfatizzare la maneggevolezza. L’ammortizzatore a tubo singolo (tipico delle moto sportive di segmento maggiore) con pistone di grande diametro garantisce da par suo comfort e stabilità: dotato di regolazione del precarico molla su 5 posizioni, è fissato al forcellone con leveraggio Pro-Link ed ha una taratura perfettamente accordata alla forcella. L’impianto frenante può infine contare sul doppio disco da 296 mm con pinze Nissin ad attacco radiale a 4 pistoncini e, al posteriore, un disco da 240 mm morso da una pinza a singolo pistoncino. Sulle leggere ruote a 5 razze sdoppiate sono montati pneumatici 120/70-ZR17 all’anteriore e 160/60-ZR17 al posteriore.

Ciclistica molto Hornet Ciclistica molto Hornet

MOTORE Il già conosciuto bicilindrico parallelo di 471 cc (omologazione Euro5+), in grado di erogare una potenza di 35 kW (48 CV), il massimo ammissibile per la patente A2, e una coppia di 43 Nm, vanta ora mappature della centralina che rendono l’accelerazione ancora più brillante. Honda CB500 Hornet è inoltre è provvista di serie del controllo di trazione HSTC (Honda Selectable Torque Control).

Nuova mappatura motore Nuova mappatura motore

A CATALOGO Per nuova CB500 Hornet 2024 è disponibile un’ampia gamma di accessori, organizzata in “pack”, sovrapponibili tra loro in quanto privi di duplicazioni. Ogni componente è acquistabile anche singolarmente. Con Style Pack si hanno unghia parabrezza scura, tank pad, cover monoposto in tinta e stickers ruote, col Comfort Pack avrai manopole riscaldabili, presa ACC sottosella e cavalletto centrale, con Travel Pack, infine, borsa serbatoio da 3 litri e borsa sellino posteriore 15 litri espandibile a 22 litri. Tre colorazioni – nera, bianca e nera e rossa e nera – con un prezzo di 6.690 euro franco concessionario.


Pubblicato da Lorenzo Centenari, 25/01/2024
Tags
Gallery
Vedi anche