Mercato bici, i dati di ANCMA: il 2021 è stato un anno (quasi) da record
Mercato biciclette

Elettrica o muscolare, in Italia la passione per la bici non si ferma mai


Avatar di Claudio Todeschini , il 14/04/22

1 mese fa - Mercato bici, i dati di ANCMA: il 2021 è stato un anno (quasi) da record

ANCMA comunica i dati di vendita del 2021,che sfiorano il record dell’anno precedente, quello della pandemia: quasi due milioni di pezzi venduti

Nonostante le difficoltà, i ritardi nelle consegne, la crisi delle materie prime e la situazione sanitaria tutt’altro che risolta, nel 2021 in Italia sono comunque state vendute quasi due milioni di biciclette, sfiorando il record stabilito nel 2020, l’anno del lockdown e della pandemia. 

Mercato bici 2021, il rapporto di ANCMA: quasi due milioni di biciclette vendute Mercato bici 2021, il rapporto di ANCMA: quasi due milioni di biciclette vendute

I NUMERI Le stime annuali diffuse da ANCMA (Associazione Ciclo Motociclo Accessori) parlano di 1.975.000 unità vendute, pari a un -2% rispetto al 2020. Un dato di tutto rispetto, che descrive un mercato in buonissima salute. Nello specifico, le biciclette muscolari tradizionali hanno venduto 1.680.000 pezzi, pari all’86%, con una flessione del 3% rispetto al 2020. Crescono invece le e-bike, che con 295.000 pezzi fanno segnare un + 5% rispetto all’anno precedente. Se volete approfondire, qui trovate il rapporto completo di ANCMA (in formato pdf).

Mercato bici 2021, il rapporto di ANCMA: le e-bike crescono del 5% Mercato bici 2021, il rapporto di ANCMA: le e-bike crescono del 5%

VEDI ANCHE



LE DICHIARAZIONIUn risultato molto positivo”, ha commentato Paolo Magri, presidente di ANCMA, “raggiunto in assenza degli incentivi all’acquisto, che avevano contribuito al considerevole dinamismo della domanda post-lockdown nel 2020”. Un mezzo sempre più protagonista della mobilità di oggi, che “esige di essere valorizzato dal punto di vista culturale, sottolinea Magri, “per il quale continuiamo a ritenere necessario un passaggio dalla logica di incentivi all’acquisto a una visione corale di incentivi all’utilizzo fatta, ad esempio, di maggiori investimenti sulle ciclabili, sulla promozione dell’utilizzo, la sicurezza degli utenti e la promozione internazionale dell’Italia come meta cicloturistica”. 

Mercato bici 2021, il rapporto di ANCMA: in crescita anche import ed export Mercato bici 2021, il rapporto di ANCMA: in crescita anche import ed export

PRODUZIONE IN CRESCITA Viaggia a gonfie vele anche l’industria: oltre 3,2 milioni di biciclette prodotte, con un aumento vicino al 7%. Nello specifico, le bici muscolari crescono del 5% rispetto al 2020, con 2,9 milioni di pezzi prodotti, mentre le e-bike fanno segnare un impressionante 25%. Di pari passo anche le esportazioni: +21% per le muscolari, +56% per le e-bike, per un valore complessivo di 418 milioni di euro (+ 45% rispetto al 2020). Ancora più significativo il valore dell’export di parti e componenti, che arriva a un totale di 528 milioni di euro (+36%).

Allegato Dimensione
Mercato bici 2021 - i dati ANCMA 2061 Kb

Pubblicato da Claudio Todeschini, 14/04/2022
Tags
Gallery
Vedi anche
Logo MotorBox