Autore:
Danilo Chissalè

IN PALIO I Motodays 2019 sono alle porte, manca infatti meno di una settimana alla kermesse romana, in programma alla Fiera di Roma dal 7 al 10 marzo, dedicata al mondo delle due ruote. Se siete alla ricerca delle motivazioni per andarci ve ne do una in più: Potrete vincere una moto. E non una moto qualunque, ma una serie limitatissima (1 solo esemplare) della naked Honda CB1000R. La special, denominata CB1000R Tribute è nata per festeggiare i 50 anni di un’altra CB, la leggendaria CB 750.

COM’È Sulla CB1000R Tribute gli elementi che si rifanno alla progenitrice sono molteplici, a partire dalla verniciatura blu come sulla prima CB750 Four K0 del ’68, passando per i cerchi a raggi della Jonich e lo scarico sdoppiato che, 50 anni dopo, è marchiato SC Project. Diverso anche il logo: l’ala che contraddistingue i modelli della Casa di Tokyo lascia il posto al nome per esteso proprio come accadeva sui modelli di quegli anni. Completano la dotazione il porta targa Lightech, i contrappesi manubrio, gli specchietti e gli indicatori di direzione di Rizoma e la sella in pregiata alcantara.

COME NASCE Dietro alla nascita del progetto c’è Silvio Manicardi, uno dei padri fondatori di Roma Motodays, che dichiara in merito alla CB1000R Tribute: “Quando abbiamo comunicato in Honda Italia la volontà di dedicare la nostra mostra alla CB 750 è nata l’idea di creare anche una moto heritage che ricordasse le linee della mitica 750 Four. I designer si sono messi all’opera per creare una factory special, la Honda CB1000R Tribute, che alla fine della fiera potrà essere portata a casa da un fortunato visitatore”.

COME VINCERLA Aggiudicarsi la CB1000R Tribute è semplicissimo, basta acquistare un biglietto d’ingresso alla fiera e registrarsi sul sito www.motodays.it, compilare il modulo... e incrociare le dita!


TAGS: honda cb1000r motodays honda cb1000r speciale honda cb1000r custom honda cb1000r triubute motodays cb 750 honda cb1000r tributo cb 750