VIA DELLA SETA Il programma di rinnovamento di Harley-Davidson è in pieno sviluppo. L’ultima tappa del programma “More Roads to Harley Davidson” è il debutto sul mercato cinese della roadster di piccola cilindrata Harley-Davidson 338 prodotta da Qianjiang Motorcycle, partner della Casa di Milwaukee per il mercato cinese, area geografica sempre più importante a livello strategico.

Harley 338: il bozzetto della vista laterale

BASE SOLIDA Harley-Davidson non ha ancora svelato le caratteristiche tecniche della piccola 338, ma guardando con attenzione le uniche due immagini fornite alla stampa si può notare chiaramente qualche dettaglio ben noto. I più attenti avranno certamente visto che tra il telaio della 338 di Harley e quello della Benelli 302S c’è ben più di una semplice somiglianza; lo stesso discorso vale anche per il motore – il bicilindrico parallelo frontemarcia da 302 cc – che parrebbe essere lo stesso della nuda pesarese. La somiglianza ha però una spiegazione: il colosso Quianjiang Motorcycle è proprietario di Benelli.

COME SARÀ Se la base meccanica sarà condivisa non si potrà dire di certo lo stesso del design. La 338 mostrata nei bozzetti sembrerebbe puntare, come da tradizione del marchio, ad essere percepita come una moto premium: ci sono fari a LED con luce DRL, linee muscolose per la coda e il serbatoio e dotazione ciclistica di tutto rispetto con forcella a steli rovesciati ai cui piedi lavorerà una coppia di pinze ad attacco radiale.

Harley-Davidson Street Rod, la entry level di casa

QUANDO E DOVE Al momento non si sa molto di più su di lei, quel che è certo è che arriverà sul mercato cinese entro la fine del 2020. Il prezzo non è ancora stato svelato ma pensiamo che si attesterà al vertice della categoria, come da tradizione Harley. Nulla si sa sul suo probabile arrivo nel mercato europeo, la Casa di Milwaukee ha già provato in passato a introdurre nei propri listini modelli più economici ma meno “rifiniti” uscendone con le ossa rotte; dall’altro lato però quello delle piccole/medie cilindrate è un segmento in forte crescita. Crescita di cui Harley-Davidson ha un disperato bisogno per tornare a mettere il segno più davanti alla voce vendite. Voi la vorreste? Foste in Harley correreste il rischio o concentrereste gli sforzi su modelli più tradizionali e remunerativi?

 


TAGS: harley davidson nuove harley davidson harley davidson 338 harley davidson vs benelli harley davidson cina